Resta in contatto

News

Caso tamponi, la sentenza: 2 mesi di squalifica a Lotito, 5 ai medici

La Corte d’Appello Federale ha emesso la nuova sentenza sul caso tamponi, che coinvolge la Lazio. Due mesi di squalifica a Lotito.

Due mesi di squalifica per Lotito. Cinque per i medici Pulcini e Rodia. Più cinquanta mila euro di multa per la Lazio. Questa la nuova sentenza pronunciata oggi dalla Corte d’Appello Federale per il caso tamponi che coinvolge la società biancoceleste. Si chiude così il processo per una vicenda iniziata un anno fa con i casi di falsa positività e risultati discordanti dei tamponi di alcuni calciatori a cavallo di impegni di Serie A e di Champions League.

La decisione di oggi è di fatto una sentenza-bis della Corte, dopo che la precedente pronuncia, datata 12 aprile, nella quale Lotito veniva sanzionato con un’inibizione di 12 mesi, era stata annullata il mese scorso dal Collegio di Garanzia del Coni.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News