Resta in contatto

Storie di Polisportiva

Lazio, il primo stemma era biancoazzurro: la perizia colorimetrica lo conferma

La perizia secondo il metodo sperimentato dalla University of Califonia conferma: il primo stemma della Lazio era biancoazzurro.

Il primo stemma della Lazio era bianco e azzurro. La conferma, secondo quanto riporta il sito laziostory.it, arriva da una perizia colorimetrica portata avanti seguendo il metodo algoritmico della Scala dei Grigi, sperimentato dalla University of California.

Lo studio era partito in occasione del 121° anniversario della fondazione del sodalizio laziale, basandosi su una fotografia d’epoca, raffigurante quattro atleti della Società Podistica Lazio (Augusto Ricci, Pericle Pagliani, Felice Mariani e Olindo Bitetti). I risultati, si legge sul portale web, dicono chiaramente che “il Primo Stemma dell’allora Società Podistica Lazio era biancazzurro ed era composto da uno scudo svizzero a tre bande oblique, una centrale bianca e due laterali azzurre di tonalità turchese intenso (azzurro ciano, proprio come la bandiera greca)“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Altro da Storie di Polisportiva