Resta in contatto

News

Italia, con il Belgio chance per Raspadori, Pellegrini e Calabria

Serie A, Mancini: "Da CT preferirei si riprendesse dopo l'estate"

Italia, Mancini cambia qualcosa per la ‘finalina’

L’Italia, dopo il KO contro la Spagna di mercoledì sera, giocherà la finale per il 3 e 4 posto di Nations League contro il Belgio domenica pomeriggio. Il CT Mancini per l’occasione cambierà qualcosa, un test per valutare i calciatori che ancora sono in dubbio: Calabria, Pellegrini e Raspadori su tutti. Il terzino del Milan ha giocato a San Siro ma come mezz’ala nel finale, contro il Belgio potrebbe far rifiatare Di Lorenzo. Stesso discorso per il giallorosso, probabilmente giocherà al fianco di Jorginho e Locatelli nel mezzo. In avanti, abbandonato il falso nove, il CT si affiderà all’unica punta a disposizione: Giacomo Raspadori. Il talentino del Sassuolo si gioca il posto di terzo attaccante con Kean, Scamacca e non solo, nel mirino è finito anche Lucca che sta facendo cose incredibili in Serie B, possibile vedere il suo nome tra i convocati una volta messa in cassaforte la qualificazione mondiale.
In difesa dovrebbe essere riproposta la coppia mancina Acerbi-Bastoni, già vista contro il Galles all’Europeo, con Dimarco a sinistra. In avanti Berardi tornerà dal 1′, con lui Raspadori e uno tra Insigne e Chiesa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News