Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, ripresa in vista del derby per la Lazio. Pedro verso una maglia da titolare

Riprendono gli allenamenti a Formello in vista del derby. Seduta di scarico e partitella. Contro la Roma Pedro può partire titolare.

Seduta di scarico oggi a Formello, dopo le fatiche della trasferta di ieri. Archiviato l’1-1 col Torino la Lazio si prepara al derby di domenica. Per le prove tattiche però ci sarà a disposizione solo l’allenamento di domani. Oggi in campo infatti si sono visti solo i calciatori non impiegati ieri, per loro sercitazioni tecniche e partitella a campo ridotto con le sponde. Per gli altri invece solo palestra.

Contro i giallorossi probabile partenza dal 1′ per Pedro, vista l’indisponibilità di Zaccagni. L’ex Hellas tornerà solo dopo la sosta nazionali. Ballottaggio in difesa tra Marusic e Lazzari. In mezzo al campo è ipotizzabile il rientro tra i titolari Leiva e Milinkovic. Davanti confermatissimo Immobile. Maggiori indicazioni, comunque, arriveranno domani pomeriggio e dalla conferenza stampa del mister, il cui orario non è stato ancora comunicato.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Casa Lazio