Resta in contatto

News

Lazio, Criscitiello: “Non è colpa di Sarri, Tare ha fatto un mercato non adeguato”

Criscitiello

Lazio, le parole del direttore di Sportitalia

La stagione della Lazio, dopo appena 5 gare, è già finita sotto accusa. La squadra di Sarri è partita benissimo: due gare, due vittorie, 9 gol fatti e 2 subiti; poi però c’è stato una sorta di “crollo” con le sconfitte con Milan e Galatasaray, ed il pareggio di domenica contro il Cagliari. Sui social in tanti si sono scagliati contro Sarri, la sua idea di gioco e le sue modalità di allenamento, il direttore di Sportitalia Michele Criscitiello però non è d’accordo e a TMW ha scritto:

“Gli ultimi dieci giorni hanno evidenziato le difficoltà e le lacune della Lazio. La colpa, a settembre e ottobre, non può mai essere solo colpa degli allenatori. Igli Tare, eccellente ds e conoscitore di calcio, se prende Sarri deve concedergli un mercato idoneo al suo gioco, altrimenti è tutto inutile. Lazzari è un grandissimo calciatore ma non ha le qualità per giocare nel 433; tutti si adattano, certo, ma poi non lamentiamoci se il gioco ed i risultati tardano ad arrivare. Prendere Zaccagni l’ultimo giorno, per un tecnico che vive di 433, vuol dire che il mercato lo stai facendo in maniera diversa da come il mister ha impostato la squadra. Non è solo un problema di Sarri”. 

 

 

55 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

55 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News