Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Canigiani: “Per il derby c’è ancora posto in tribuna. Partita la vendita libera”

Genoa - Lazio, Canigiani: "Assistete alla partita senza badare ai colori"

Il responsabile marketing della Lazio Marco Canigiani ha parlato ai media ufficiali biancocelesti facendo il punto sui biglietti per il derby.

Per gli uomini di Sarri il pensiero deve andare prima al match di giovedì col Torino. Ma è inutile nasconderlo. I tifosi fremono per il derby di domenica prossima. E per fare il punto sulla vendita dei biglietti, il responsabile marketing biancoceleste Marco Canigiani è intervenuto sui canali di Lazio Style:

Finora sono stati venduti 23mila tagliandi complessivi per il derby – sono le sue parole, riportate anche dal sito ufficiale della società – c’è ancora una disponibilità di biglietti, soprattutto nelle tribune, mancano ancora molti giorni, arriveremo a esaurire tutti i posti disponibili.

Ieri è terminata la prelazione, nel pomeriggio è partita la vendita libera: il ritmo crescerà. La modalità è esclusivamente online, fatta eccezione per quei tifosi biancocelesti che vogliono acquistare in Tribuna Tevere: in tale circostanza occorre recarsi presso i Lazio Style Official Store.

Oggi alle 16:00 scatterà anche la vendita on-line per la gara con la Lokomotiv Mosca, è un periodo intenso per acquistare i biglietti ma piano piano si sta prendendo questa abitudine: lentamente ci si sta adeguando e si sta comprendendo il beneficio di poter acquistare da remoto. Speriamo presto di riaprire presto la classica biglietteria.

La capacità dell’Olimpico è ora di 33mila posti. Per il derby era impossibile differenziare le tariffe tra abbonati e non abbonati, nelle prossime partite provvederemo a reintrodurre questo meccanismo sperando anche che la capienza possa aumentare. Con lo stadio ridotto, pensare a delle promozione è più difficile, man mano, in base agli andamenti, provvederemo degli sconti che saranno più facilmente attuabili con uno stadio al completo“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da Casa Lazio