Resta in contatto

Rubriche

CineRosati, Lazio-Cagliari: “Ora mi segnano in tutti i modi, ma c’è Cataldi”

Torna il consueto appuntamento con il Cinerosati di Francesco Rosati, il giorno dopo le partite della Lazio.

Un altro dialogo tratto – questa volta – non da un film, ma da una serie Tv.

Altra Squadra: Coraggio, spiegaci che succede.
Lazio: Ok, questo è quanto: pochi mesi fa le mie ricerche per costruire una buona difesa sono arrivate a un vicolo cieco.
Howard: E allora?
Lazio: ora mi segnano nei modi più stupidi, e a salvare la situazione allo scadere al posto di Caicedo ora c’è Cataldi. Ma quando scopriranno meglio che con la ricerca per una buona difesa non ho cavato un ragno dal buco mi sbatteranno fuori. E non ho cavato il ragno perché non ho neanche trovato il buco. Magari avessi trovato il buco.
(The Big Bang Theory, 1×04, “La soluzione del pirata”, Mark Cendrowski)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Rubriche