Resta in contatto

Il meglio dei Social

Lazio, Durmisi consola Strakosha: “Testa alta, fratello”

Lazio: la posizione di Riza Durmisi e Tiago Casasola

Lazio, dopo la paperata di ieri Durmisi consola Strakosha con un messaggio sui social

E’ apparso inconsolabile Strakosha, dopo l’errore che ha deciso il match di ieri sera tra Galatasaray e Lazio. Subito dopo aver spedito la palla nella propria porta, l’estremo difensore si è girato verso la rete e l’ha tirata come a volerla strappare, poi ha infilato la testa dentro alla maglia per nascondere la tristezza in volto. Alcuni dei giocatori in campo sono accorsi per rincuorarlo, come Acerbi e Milinkovic, altri gli hanno dimostrato la loro vicinanza sui social. Come Durmisi, che nelle storie di Instagram ha postato una foto con lui scrivendo: “Fratello, questo è nulla. Quello che hai fatto e quello che farai ancora è fare parate incredibili, ma soprattutto rendere te stesso e la tua famiglia orgogliosi di te. Testa alta, ogni giorno è un nuovo giorno.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Il meglio dei Social