Resta in contatto

News

Lazio, Acerbi: “Pensiamo troppo in campo, ma dico che ci divertiremo”

Acerbi ha parlato ai microfoni del club dopo la sconfitta contro il Galatasaray.

“Con il Milan abbiamo fatto una brutta figura, ma oggi ho visto molti miglioramenti. Peccato, ma sappiamo che ci vuole tempo. La testa va alla gara di domenica, anche perché vogliamo vincere.

Mi dispiace molto per Strakosha, ma gli errori li facciamo tutti. Dal campo non abbiamo mai avuto la sensazione di prendere gol, anche perché loro attaccavano in tanti ma a caso. Dobbiamo trovare ancora le giuste distanze, il pressing dev’essere migliorato, ma siamo fiduciosi perché il percorso intrapreso è quello giusto.

Tutti possiamo dare di più e soprattutto lavorare con il sorriso, anche perché ci divertiremo. Ci mettiamo tanto di testa, siamo molto entusiasti e perciò delle volte arriviamo stanchi, ma ripeto: ci divertiremo”.

33 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
33 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Unico , indimenticabile , una bandiera , un trascinatore ... di una tale Lazialita' senza rivali.......Quel coraggio di affrontare una curva..."

Immobile da record: Ciro stacca Quagliarella e punta la top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Quindi caro Val dormi tranquillo con Lotito tutto quello che potevamo fare lo abbiamo fatto, continueremo a galleggiare. ..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "emozioni infinite in curva nord! con questa luce che mi abbagliaaaa....Grazie Beppe sei un grandissimo"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News