Resta in contatto

News

Milan – Lazio, Gazzetta dello Sport: tabù da sfatare per Milinkovic

Il Milan è l’unica big a cui Milinkovic non ha mai segnato. Domani occasione a San Siro per sfatare il tabù.

Il comandante in panchina, il sergente in campo. Così la Lazio quest’anno si farà guidare dalle indicazioni Sarri e le giocate di Milinkovic. Le prestazioni del serbo, scrive la Gazzetta dello Sport, saranno decisive per mantenere l’equilibrio tra i reparti nel nuovo gioco biancoceleste. Il primo banco di prova importante, dopo l’inizio scoppiettante con Empoli e Spezia, arriva domani contro il Milan. L’unica big a cui il serbo non ha mai segnato.

Al Meazza sarà l’occasione per sfatare questo tabù. Il centrocampista, arrivato nel 2015 a Roma, timbrerà anche la 250ª presenza con l’aquila sul petto. Traguardo importante da celebrare con una prestazione super, come si aspetta il tecnico, che chiederà al suo pilastro tanto lavoro in fase offensiva, ma anche tanto sacrificio.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News