Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio – Meppen: 1-1, rivivi qui la diretta scritta del match

Segui con noi la diretta scritta dell’amichevole della Lazio a Marienfeld contro il Meppen.

Torna in campo la Lazio di Maurizio Sarri. Prima amichevole di questo secondo ritiro estivo. A Marienfeld amichevole questo pomeriggio contro il Meppen, formazione di terza lega tedesca. Alle 18:30 il fischio d’inizio.

1′ – Inizia il match. Lazio in campo con la divisa celeste, verde per Strakosha. Maglia gialla, calzoncini e calzettoni rossi per il Meppen, in grigio il portiere.

3′ – La Lazio è partita subito forte in pressione offensiva. Già tre calci d’angolo conquistati in pochi minuti dai biancocelesti, che spingono soprattutto sull’out di sinistra dove agisce Moro.

7′ – Arrivano le prime indicazioni di Sarri dalla panchina. Il mister chiede di muovere la palla con più velocità in attacco.

11′ – La Lazio colleziona calci d’angolo. Dalla bandiera va sempre Luis Alberto che però, finora, non è riuscito a pennellare bene per i compagni in area.

14′ – Kruger porta in vantaggio il Meppen. Errore di Luiz Felipe in impostazione, pallone regalato all’attaccante tedesco, che firma l0 0-1.

17′ – Muriqi vicino al gol del pari. Suggerimento in profondità per il pirata che prova ad alzare il pallonetto ma spedisce alto sulla traversa.

18′ – PREGGIO DELLA LAZIO! Rete di Vedat Muriqi. Stavolta non fallisce l’attaccante kosovaro, che mette dentro l’assist di Felipe Anderson. Il brasiliano dopo un’azione personale ha pescato ben piazzato il compagno in area. Gol che vale l’1-1.

22′ – Proteste della Lazio per un tocco di mano in area su tentativo di Milinkovic dopo l’ennesimo calcio d’angolo. Ma per l’arbitro non c’è nulla.

30′ – Bell’intervento di Strakosha su un tiro dalla distanza di Evseev, terzino sinistro della formazione tedesca.

33′ – Moro sfiora il vantaggio. Lo spagnolo, lanciato a rete con un passaggio filtrante, anticipa l’uscita del portiere tirando in diagonale, ma il pallone si spegne sul fondo, non lontano dal palo.

36′ – Iniziano a scaldarsi alcuni calciatori della panchina biancoceleste.

39′ – Traversa di Muriqi! Palla lunga di Milinkovic su cui il pirata prova la girata di testa. Pallone che si stampa sul montante alto. Sulla ribattuta, Luis Alberto col tacco non trova la porta.

40′ – Raul Moro ancora pericoloso. Si accentra il giovane attaccante laziale e prova la conclusione su cui però è bravo ad intervenire il portiere Harsman.

44′ – Provvidenziale copertura di Luiz Felipe sulla progressione di Al-Hazaimeh. L’ala della formazione tedesca si stava involando verso la porta, ma il brasiliano interviene a bloccare l’azione.

45 ‘ – Finisce il primo tempo, senza recupero.

46′ – Riparte il match. 5 cambi per la Lazio. In campo Lazzari, Patric, Acerbi, Cataldi e Immobile. Fuori Marusic, Luiz Felipe, Radu, Luis Alberto e Muriqi. Nessun cambio invece per gli avversari.

48′ – Immobile a un passo dal primo gol stagionale, dopo due minuti dal suo esordio. Grande azione di Moro sulla sinistra che serve il bomber in area. Pallone al lato di poco, ma Ciro lamenta una spinta eccessiva da parte del diretto marcatore.

49′ – Ammonito Lazzari. Primo cartellino giallo della gara per un intervento in ritardo in mezzo al campo.

57′ – Altra grande occasione per Immobile! Servito in profondità, il numero 17 aveva scartato anche il portiere, ma non è riuscito a centrare la porta da posizione defilata, colpendo male il pallone che termina alto.

60′ – Prosegue il valzer dei cambi. Fuori, Hysaj, Milinkovic, Leiva, Anderson e Moro. Dentro Kamenovic, Escalante, Akpa Akpro, Romero e Correa.

63′ – Fallaccio su Correa, ma l’arbitro non se ne accorge. Sarri in panchina si infuria con l’assistente di linea.

71′ – Stavolta arriva il fischio dell’arbitro, dopo che il Tucu era andato via a due uomini. Steso al limite dell’area, calcio di punizione.

72′ – Cataldi batte la punizione e pesca Acerbi sul secondo palo. In scivolata il leone non trova il 2-1 di un soffio. Grande intervento comunque del portiere Harsman.

74′ – Dormita della difesa del Meppen, ma Correa e Immobile non riescono ad approfittarne.

78’ – Intervento in ritardo del difensore Kauper su Immobile, all’altezza della mezzaluna dell’area di rigore. Calcio di punizione per la Lazio, Cataldi sul pallone, ma il suo tentativo viene respinto dalla barriera.

85 ‘ – Ritmi che si stanno abbassando notevolmente in questi minuti finali. Gioco molto spezzettato, con tanti interventi da parte dell’arbitro.

86′ – Calcio di rigore per la Lazio! Correa aveva ricevuto il pallone da un calcio d’angolo battuto corto. Steso in area, l’arbitro indica il dischetto.

87′ – Rigore parato da Harsman! Immobile dagli 11 metri si è fatto ipnotizzare dal portiere tedesco.

88′ – Altra grande chance sprecata dalla Lazio. Akpa Akpro, servito da Cataldi, colpisce da buona posizione ma non trova la porta.

90′ – Espulso Correa per proteste. L’arbitro non ha preso bene le veementi rimostranze dell’argentino dopo un contatto subito.

90’ – Finisce senza recupero l’amichevole della Lazio, che impatta 1-1 contro il Meppen.

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Muriqi show !!!
Muriqi show !!!
2 anni fa

Dai 5 gol di Muriqi (1 di naso, 1 di schiena, 1 di gluteo, 1 di ginocchio, 1 di anca) !

Forza Lazio!
Forza Lazio!
2 anni fa

Giochiamo con il Meppen Show !!! Mi aspetto una grande prova di Vavro, Kamenovic e Muriqi !!! Daje !!!

Articoli correlati

Torino - Lazio la diretta del recupero della 21^ giornata tra granata e biancocelesti...
La diretta social di Sololalazio.it sulla presentazione del libro sulla Lazio del 1974, scritto da...
Lazio - Bologna la diretta dello scontro diretto tra biancocelesti e rossoblù ...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio