Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Pereira: “Alla Lazio meritavo maggior spazio, avrei voluto giocare con lo stadio pieno”

Ai microfoni di un’emittente brasiliana Andreas Pereira è tornato a parlare dell’ultimo anno passato in prestito alla Lazio.

Stagione non da incorniciare quella di Andreas Pereira con la Lazio. Il trequartista, di proprietà del Manchester United, ha rilasciato un’intervista a TNT Sports Brazil dove ha rivelato quale sia stato uno dei maggiori rimpianti con i biancocelesti.

Alla Lazio tifosi e staff mi hanno accolto benissimo da subito. Durante l’anno sentivo di meritare maggior spazio. Forse non è successo perché ero in prestito. Avrei voluto giocare con lo stadio pieno. Sarei rimasto a Roma volentieri, perché sono stato conquistato dalla città e dal paese e la Serie A è molto bella da giocare. Ma a condizione di avere un ruolo più attivo in squadra“.

Subscribe
Notificami
guest

12 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Sinceramente non mi ha mai entusiasmato.giocatore mediocre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Spazio???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

L’unica cosa buona che ha fatto, postare le foto di lui con le pizze🍕🍕🍕che ha preso la riomma…. Nulla più!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Te la dovevi guadagnare sul campo no ha chicchere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Meritavi la panchina.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Cerca di tornare che puoi ancora servirci.Sono sicuro che alla fine tornerà in prestito.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Tanta tecnica ma poco cervello

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Uno che entra sempre come se ti facesse un favore ha anche il coraggio di parlare……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

No. Alla larga.

Ruggero
Ruggero
2 anni fa

A me ha impressionato soltanto a Dortmund, poi tutte le volte che è entrato mi è sembrato svogliato, non certo un combattente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Non ha fatto niente x meritarsi la conferma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Il ruolo attivo lo dovevi conquistare

Articoli correlati

Rassegna stampa, le prime pagine dei quotidiani sportivi italiani in edicola il 29 febbraio 2024…...
Lazio, le parole di Rovella all'evento organizzato da Figurine Panini...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio