Resta in contatto

Il meglio dei Social

Lazio, ag. Caicedo smentisce: “Inter? Mai detto queste cose”

Corriere dello Sport, Caicedo impensierisce mister Inzaghi

Lazio, Matteo Materazzi fa chiarezza sui social

La Lazio è pronta ad entrare nella fase calda del pre campionato. Mancano tre settimane alla partenza e i biancocelesti lavorano duramente sotto le indicazioni di Maurizio Sarri. Finito il ritiro di Auronzo, nei prossimi giorni sarà il turno di quello tedesco, quello più impegnativo e soprattutto con (quasi) tutti gli elementi della prossima stagione, visti i rientri dei nazionali. Sul fronte mercato Correa resta il nome caldo in uscita, nella giornata di ieri però è spuntata una voce secondo la quale l’agente di Caicedo avrebbe dichiarato: “Felipe verrebbe volentieri all’Inter. Al momento non c’è stato alcun contatto, siamo in attesa di una eventuale chiamata“. In mattinata, però, è arrivata la smentita da diretto interessato. Matteo Materazzi ha infatti commentato un post riguardante questa notizia con: “Mai detto queste cose!!!”. Poche parole ma con un significato chiaro.

ECCO IL COMMENTO:

 

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile da record: Ciro a -1 dalla top 10 assoluta dei marcatori in A

Ultimo commento: "Mah , realizzare un calcio di rigore non è mai stata una cosa facile........tant'è che la sua mancata realizzazione ( ben due rigori falliti ) ci è..."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "È stato e sarà per sempre il più grande goleador del mondo e segna sempre lui, e segna sempre lui, si chiama Beppe Signori, si chiama Beppe..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Mi ricordo che tristezza"

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da Il meglio dei Social