Resta in contatto

Calciomercato

Brandt, l’ad del Borussia: “Per me era chiaro che Julian sarebbe rimasto con noi”

Sulla questione Brandt interviene anche l’amministratore delegato del Borussia Dortmund che chiude definitivamente alla cessione.

Julien Brandt non lascerà il Borussia Dortmund questa estate. Lo ha spiegato lui stesso e lo ha ribadito anche l’amministratore delegato del club giallonero Hans-Joachim Watzke. Quest’ultimo, ai microfoni della Bild, ha dichiarato:

Per me era chiaro che Julian Brandt sarebbe rimasto qui con noi, così come che Erling Haaland avrebbe giocato qui la prossima stagione. Spero che giocherà un buon campionato e che svilupperà ulteriormente il suo potenziale, che è molto grande. Julian è un bravo ragazzo, personalmente mi piace molto. Se avrà una buona stagione, sarà un bene per tutti. Arrendersi ora con Julian Brandt non avrebbe avuto alcun senso, anche per noi non è mai stato un problema“.

17 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
17 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Calciomercato