Resta in contatto

Euro 2020

Italia-Spagna, gara giusta per Immobile per rispondere alle critiche

Italia-Spagna, il centravanti può risultare determinante

Domani sera a Wembley si giocherà Italia-Spagna, gara valida per la prima semifinale di Euro2020. Gli azzurri sono reduci dall’esaltante vittoria sul Belgio, ma non tutti hanno riscosso apprezzamenti. Tra questi c’è sicuramente Ciro Immobile, attaccato sui social per una prestazione ritenuta sottotono. Contro le Furie Rosse però potrà rifarsi alla grande. La gara, rispetto a quella col Belgio, sarà totalmente diversa, soprattutto per gli attaccanti. Mentre a Monaco il terzetto arretrato di Martinez tendeva a restare bloccato, giocando molto di fisico e lasciando poco spazio alle ripartenze, la difesa di Luis Enrique è molto diversa. Prima di tutto la linea a 4 concede molti più spazi, soprattutto a causa della spinta dei terzini; i due centrali Torres e Laporte sono bravi nell’impostazione ma concedono qualcosa nelle ripartenze. Oggi in conferenza Sergio Busquets ha annunciato un pressing alto, strategia che permetterebbe agli azzurri di partire in contropiede. Insigne, Immobile e Berardi possono far male, le verticalizzazioni di Jorginho possono infilare la linea spagnola, offrendo chance importanti.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement

Altro da Euro 2020