Resta in contatto

Settore giovanile

Lazio Primavera 1 a 1 contro il Bologna

Finisce 1-1 la sfida d’andata tra Lazio e Bologna Primavera.

Succede tutto nel primo tempo, con la Lazio che parte in quarta ma sblocca il match solo alla mezz’ora grazie a Shehu, bravo a sfruttare un assist involontario di Raul Moro su cross di Novella.

Il Bologna trova il pareggio al 39′ sull’unica sortita offensiva del primo tempo grazie a Vergani, che fredda Gabriel Pereira sfruttando un ottimo passaggio di Ruffo Luci.

Nel secondo tempo i biancocelesti cercano il nuovo vantaggio e lo sfiorano più volte con Bertini (alto sopra la traversa), Franco (in spaccata e su punizione) e Castigliani (alto). Termina in pareggio la prima partita, risultato che favorisce gli ospiti, con la Lazio che avrà solo la vittoria o il pareggio con più di un gol come risultati salvezza

Tabellino:
LAZIO (4-3-1-2): Pereira; Novella, Floriani Mussolini (65′ Armini), Franco, Ndrecka; A. Marino, Bertini, Coulibaly; Shehu (78′ Tare); Castigliani (82′ Mancino), Raul Moro.

A disp.: Peruzzi, Ferro, Zaghini, Santovito, T. Marino, Cesaroni, Ferrante, Cerbara. All. Alessandro Calori

 

BOLOGNA (4-3-1-2): Molla; Arnofoli, Milani, Khailoti, Montebugnoli; Viviani (72′ Maresca), Roma (95′ A. Pietrelli), Ruffo Luci (95′ Cossalter); Farinelli; Rocchi (82′ Pagliuca), Vergani.

A disp.: Prisco, Motolese, A. Pietrelli, R. Pietrelli, Annan, Tosi, Paakanen, Cavina, Sigurpalsson. All. Luciano Zauri

Marcatori: 29′ Shehu (L), 39′ Vergani (B)

Ammoniti: Floriani Mussolini (L), Viviani (B), Arnofoli (B), A. Marino (L)

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Per me il più grande attaccante della Lazio di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"

Altro da Settore giovanile