Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lazio, l’associazione ARGOS premia Lotito, De Martino e Morace

Lazio, Claudio Lotito

Lazio, tanti premi nell’evento del Dipartimento Sport e Cultura

Appuntamento speciale quest’oggi, presso il Salone d’Onore del Coni, in occasione della presentazione del libro di Ezio Luzzi, considerato uno dei pionieri del giornalismo radiofonico italiano del dopoguerra, “Tutto il mio calcio minuto per minuto-Mondiali, Olimpiadi e altre storie”.

L’evento, promosso dal Dipartimento Sport e Cultura dell’Associazione ARGOS Forze di Polizia, ha visto anche la prestigiosa consegna dei Premi Speciali dall’Ufficio del Cerimoniale Nazionale dell’Associazione Argos Forze di Polizia (Ambasciatore delle Buone Azioni – Taccuino d’Oro e d’Argento – Cuore d’Oro), oltre ad alcuni ex campioni del mondo azzurri del 1982, al Presidente della S.S. Lazio Claudio Lotito, al Direttore della Comunicazione biancoceleste Stefano De Martino ed a Carolina Morace, coach della Lazio Women appena promossa in Serie A.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

IL LIBERO E CAPITANO DELLA LAZIO DEL PRIMO SCUDETTO

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Immobile torna al gol e accorcia su Baggio nella classifica all time

Ultimo commento: "Sevede che è bravo a segnalli, voi manco quelli."

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Il migliore di tutti i tempi"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Pensa Rita io c'ero ,poi rivedendo in televisione ho capito perchè non ha esultato,per rispetto della sua ex squadra il Foggia ,Grande Uomo mi escono..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Negli anni 70 avevo la mia camera tappezzata di sue immagini e ascoltavo sempre Battisti con i giardini di marzo. ..."

#CountdownToHistory: Immobile nella leggenda

Ultimo commento: "Grandissimo"

Altro da News