Resta in contatto

Il meglio dei Social

Acerbi chiede scusa: “Stavo male e avrei dovuto chiedere il cambio”

Acerbi ieri nel derby si è fatto sorprendere da Dzeko sul primo gol e nella ripresa ha ricevuto il secondo cartellino giallo. Oggi con il seguente post ha chiesto scusa ai tifosi

16 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
16 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Nemmeno doveva dirlo grande professionista sempre sopra la sufficienza uno da cui ripartire e costruire la difesa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tranquillo meglio tu con una gamba che due riserve sane 👍👍💪💪💪💙💙💙💙💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dico che se siamo a questi livelli di professionalità altro che mentalità vincente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La prossima volta chiedilo

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Ultime due stagioni IMMENSE, a livello di rendimento e ‘sacrificio’, per Francesco Acerbi; Non avrebbe affatto il dovere di giustificarsi con nessuno… secondo la mia opinione. Saluti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sei il numero uno nn importa come è andata sta partita tu sei un grande

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Potevi chiedere il cambio. Invece di farci fare sta figura .ti serva da lezione . Comunque ti stimo
Forza lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sento puzza di europei….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meno figa Francesco e poi Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Almeno entrava hoedt 🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Per me è un grande chiede scusa a tutti per me👍👍👍💙🤍💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Guerriero non fa nulla avanti e sempre forza Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non è colpa tua

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Da tutto il campionato allora.. xche hai fatto ridere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Col senno di poi ,son piene le fosse!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono varie partite …🥲

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Il meglio dei Social