Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Inzaghi: “La palla gol di Correa poteva cambiare il match. Errore grave sul primo gol”

Dopo la brutta sconfitta, Inzaghi ha parlato ai microfoni di Dazn.

“C’è tanta delusione per la sconfitta. Nel primo tempo abbiamo fatto bene e potevamo andare in vantaggio con Correa. Il gol preso è un errore nostro, i ragazzi sono rammaricati.

La Fiorentina si è difesa molto bene, ma la palla girava troppo lenta e non siamo stati bravi a creare occasioni.

Luis Alberto gioca con un problema importante alla caviglia da un mese. Lazzari ha giocato con la febbre, Fares squalificato. Resta il rammarico per il gol di Correa.

Mancano quattro partite e il calcio è bello per questo. Ci mancherà qualche uomo per squalifica e forse Milinkovic per la rottura del naso.

Possiamo ancora fare dodici punti. Abbiamo fatto 14 vittorie su 19, dobbiamo andare avanti a testa alta”.

 

QUESTE LE PAROLE A LSR:

“C’è rammarico per il primo tempo, meritavamo di più. Nel secondo tempo non si è giocato, ci siamo innervositi e perso la lucidità; ora siamo qui a commentare una sconfitta che fa male perché nel primo tempo avevamo tenuto bene il campo. La sconfitta di oggi rallenta il nostro cammino, mancano 4 partite, le faremo nel migliore dei modi. Perderemo qualche giocatore per squalifica, in più è da capire la condizione di Sergej che probabilmente si è rotto il setto nasale. Luiz Felipe? Sono contento che sia rientrato, purtroppo l’ha fatto in un momento caotico, dovevamo indirizzare gli episodi dalla nostra parte. Fiorentina? Dovevamo mantenere la lucidità, invece ci siamo persi nel non giocare, so che non è semplice”. 

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ANTONIO
ANTONIO
2 anni fa

É tornato il vero Correa, mi mancava. Comunque in Champions non si andava anche vincendo. Tanto vale farsene una ragione e aspettare l’estate per capire cosa vorranno fare i due solisti. Ora la scusa per smobilitate ce l’hanno.

Articoli correlati

Torino - Lazio, i voti e le pagelle dei biancocelesti a cura del direttore Giulio...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio