Solo La Lazio
Sito appartenente al Network

Lazio, Lukaku: “In Italia c’è razzismo, ma è colpa della Federazione. Non so a giugno dove andrò”

Lazio, l’esterno mancino ha parlato del suo passato in Italia

La scorsa estate la Lazio ha ceduto Jordan Lukaku all’Anversa, in prestito, che però ha trovato poco spazio: 25 presenze tra campionato, coppa ed EL. Il giocatore ha parlato al portale belga Sport del suo passato in Serie A:

“Ritorno alla Lazio? Non so dove giocherò a giugno, per ora penso solo a questo finale di stagione. Lazio? Sono stato vittima più volte di razzismo in Italia, non tanto per i tifosi biancocelesti quanto per gli avversari, il vero problema però è che la Federazione non fa nulla, solo piccole multe alle società”.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Formello, il report della seduta di ripresa dopo la trasferta di Firenze...
Tanti auguri a Sergej Milinkovic. Il serbo compie oggi 29 anni...

Dal Network

È un Gian Piero Gasperini molto soddisfatto quello che analizza il successo scoppiettante della sua...

  E’ calato il sipario sulla sessione invernale di calciomercato. Dopo le 20:00 di ieri,...

  Zvonimir Boban, ex “Head of Football” presso l’UEFA, ha annunciato le sue dimissioni irrevocabili...

Solo La Lazio