Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, a Formello seduta di scarico per la gara di ieri a Napoli

La squadra si è riunita stamani al centro sportivo di Formello per la seduta di scarico

La Lazio ha svolto questa mattina una seduta di scarico a Formello per la partita di ieri a Napoli. Coloro che sono scesi in campo dal primo minuto sono stati in palestra, invece sul campo soltanto i calciatori non utilizzati al “Maradona”, fatta eccezione per Lazzari e Correa, sul terreno di gioco per degli allunghi di scarico.  Caicedo è stato tenuto a riposo, nonostante ieri non sia stato impiegato nemmeno a gara in corso. Domani dovrebbe tornare ad allenarsi coi compagni, in vista della sfida di lunedì con il Milan. Out Escalante, fermo dalla rifinitura anti-Benevento. Da monitorare anche le condizioni di Leiva e Luis Alberto, che già erano arrivati acciaccati a Napoli.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da Casa Lazio