Resta in contatto

News

Napoli – Lazio, Cataldi: “Non avremmo dovuto abbatterci per un episodio contro dopo 5 minuti”

Lazio - Rennes, Danilo Cataldi

Danilo Cataldi ha commentato ai microfoni di Lazio Style la sconfitta contro il Napoli.

Debalce biancoceleste al Maradona di Napoli. La sconfitta 5-2 della Lazio, secondo Danilo Cataldi, è figlia di episodi contrari ma anche di mancanze della squadra che non è riuscita ad essere più forte delle avversità:

Io sono entrato cercando di dare una mano ai compagni. Penso sempre che la partita si può riprendere. Abbiamo avuto qualche occasione, ma poi abbiamo preso un altro gol evitabile. C’è delusione e rabia, ma da domani si pensa al Milan. 

L’episodio dubbio non l’ho rivisto, mi fido di Sergej che dice di aver preso la palla. Ma al di là di quello, credo che noi non ci dovremmo abbattere per un episodio contrario dopo 5 minuti. Non dovevamo prendere subito il 2-0. Ci abbiamo messo anche del nostro per perdere oggi.

Penso che in questo momento non ci sia partita più giusta di quella col Milan per ripartire. Siamo una squadra che sta insieme da tanto tempo e sappiamo come dovremo rialzarci. In questo momento, visto che mancano poche partite, dobbiamo pensare a noi stessi. Se le vinciamo tutte, probabilmente saremo in Champions. Il Milan ora è più avanti e dovremo fare una grossa partita per prendere 3 punti“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News