Resta in contatto

News

Superlega, Agnelli: “Andiamo avanti, tra noi c’è un patto di sangue”

Superlega, il presidente della Juventus non molla: “È un progetto vincente e porterà benefici a tutto il calcio”

Due giorni dopo l’annuncio della nascita della Superlega, tutto è collassato. E nella notte, con l’addio pomeridiano delle inglesi, il comunicato ufficiale della nuova competizione che annunciava di fermarsi per “rimodulare il progetto”. Prima che accadesse ciò e venisse capovolto lo scenario, Andrea Agnelli – presidente della Juve e vice presidente della SL – aveva rilasciato una lunga intervista a Repubblica e al Corriere dello Sport.

“Nessuna minaccia ai campionati domestici, anzi la ferma volontà del gruppo delle dodici società di continuare a partecipare alle competizioni nazionali. Tutto quello che stiamo facendo è legale, stiamo esercitando una libertà prevista dal trattato dell’Unione europea”.

“La volontà è quella di creare una competizione che possa portare benefici all’intera piramide del calcio aumentando quella che è la solidarietà distribuita agli altri club. I giovani vogliono vedere grandi eventi e non sono più legati a elementi di campanilismo. La stabilità economica consente di percorrere la via della crescita investendo sui giovani e su allenatori anche alla prima esperienza”.

“Fra i nostri club c’è un patto di sangue, il progetto della Superleague  – ha spiegato a Repubblica – ha il 100% di possibilità di successo, andiamo avanti”,

27 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
27 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Questo non si rende conto di quanto è imbecille,il nonno si starà rigirando nella tomba!spero che il cugino lo manda a vende le bibite allo stadium è veramente un incapace!per di più arrogante.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Occhio che si muore dissanguati……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

6 il peggio degli Agnelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

quindi siete massoni…? domando per un amico.. 😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Ve lo bevete, er sangue….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

A preside pagarlo da solo CR7 li denari so finiti😄😄😄🤮🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

Se è un pupazzo lui, Lotito e gli altri chi sono????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

…. si soprattutto con le inglesi ……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Attento Agnello che tra poco diventi anemico…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Uno sbocco…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Agnelli è quel che è, ma Inter e Milan che si chiamano fuori quando tutto è ormai perduto, sono forse ancora peggio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Il patto è talmente di sangue che sei rimasto te e Perez del Real Madrid

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Patto di sangue ….se non avevate i soldi vi sareste scannati ,giullare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Ma sto deficiente ,ma si può dire una cosa del genere?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Sto pupazzo ancora parla…. ma quando ti dimetti ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

E de soldi state messi proprio male chi vi ha detto de compra’ Ronaldo tanto nun c’avete vinto na sega

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

fuori la Juve dalla serie A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

intanto comincia a pagà i buffi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

La cosa bella è che adesso Inter e Milan si stanno tirando indietro e sperano che Agnelli cada a picco invece loro me sembrano l’orchestrina del Titanic che nonostante stiano affondando continuano a suonare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Sti Agnelli sono Lupi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Tifosi fatevi sentire

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Ma questo ancora dorme? Svejatelooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Invece di superlega, campionato dei super indebitati. Avrete più speranza di successo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

I grandi eventi sono tali perché rari. Se Milan Real la giocano 4 volte all’anno che grande evento è? Volevano i soldi, le altre sono chiacchiere di circostanza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Che vuol dire patto di sangue ???? si sono fatti un taglio al dito e si sono scambiati il sangue ???? Booooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Vai tranquillo non ti trattiene nessuno

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News