Resta in contatto

News

Superlega, Juventus-Inter e Milan: “Vogliamo continuare a giocare in Serie A”

Terminata l’assemblea di lega, con tutte le squadre di A collegate in streaming.

Come riportato da Sky Sport, le società si rivedranno in presenza nella giornata di martedì, ma le tre squadre che parteciperanno alla SuperLega, Juventus-Inter e Milan hanno ribadito le loro intenzioni: “Superlega sostituirà la Champions League e non il campionato di Serie A. Il nostro impegno nella Serie A rimarrà tale”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
16 giorni fa

E certo … gli altri sono tutti ai vostri comodi … giochiamo qua, facciamo là … quando ce va, se ce va …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
16 giorni fa

Non ha senso. Questi club prenderanno come minimo 400 milioni ogni anno dalla Superlega. Mettiamoci il fatto che magari inviteranno atalanta e roma (se dovesse vincere l’Europa League): sarebbe impossibile per noi crescere per il troppo divario economico.
Qui, non solo per noi, si rischia di abbassare la serranda per sempre.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News