Resta in contatto

News

Lazio-Benevento, Lazzari: “Oggi è una partita fondamentale. Inzaghi ci carica sempre”

L’esterno biancoceleste ha parlato ai microfoni di ‘Lazio Style Radio’ a pochi minuti dalla gara col Benevento

Ecco le sue dichiarazioni: Oggi è una partita fondamentale perché siamo reduci da diversi risultati utili consecutivi, poi dopo il Benevento abbiamo due confronti diretti per la nostra classifica quindi oggi i tre punti saranno ancor più fondamentali. Il mister ci carica sempre, ogni giorno, anche se non è presente fisicamente, è sempre al nostro fianco anche da remoto, quindi anche oggi prima della partita ci ha caricato, ci ha ricordato quanto possa essere importante la partita di oggi e speriamo di regalargli questa vittoria in campo. Il Benevento è una squadra molto organizzata, lotta per la salvezza: dovremo avere pazienza, far girare la palla velocemente e poi essere cattivi sotto porta“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News