Resta in contatto

Casa Lazio

Formello, Leiva c’è. Lazzari e Correa tornano titolari dopo la squalifica

Formello, durante la rifinitura di oggi è stato provato il brasiliano e non Escalante davanti alla difesa. Marusic confermato nella difesa a 3. Lazzari e Fares esterni. Correa vicino ad Immobile in attacco

Arrivano buone notizie da Formello nella rifinitura di oggi per la gara di domani contro il Benevento. Lucas Leiva è stato in dubbio durante la settimana per un affaticamento muscolare e invece non si è allenato Escalante, assente nell’ultima seduta anti-Benevento, anche se ancora non si sa per quale motivo. In porta confermato Reina, con Strakosha che salterà anche la 31° giornata di Serie A. In difesa ci saranno Marusic, ancora confermato sul centrodestra, Acerbi e Radu. In mezzo al campo, Milinkovic e Luis Alberto saranno al fianco di Leiva. Sulle fasce Fares è stato confermato a sinistra al posto di Lulic, mentre a destra torna Lazzari dopo aver scontato il turno di squalifica. Così come Correa che affiancherà Ciro Immobile. Partiranno dalla panchina Muriqi e Pereira. Caicedo mancherà per la squalifica rimediata a Verona per il giallo preso per proteste. Attenzione ai diffidati in casa biancoceleste, che sono Acerbi, Fares e Luis Alberto.

PROBABILE FORMAZIONE (3-5-2): Reina; Marusic, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Fares; Immobile, Correa. A disp.: Strakosha, Alia, Hoedt, Patric, Hoedt, Musacchio, Akpa Akpro, Cataldi, Parolo, Escalante, Lulic, Pereira, Muriqi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Ultimo commento: "sformavo i suoi scarpini PUMA"

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Ultimo commento: "Noi tifosi non conosciamo mai bene un giocatore sotto il profilo umano e personale. Né si può giudicare la vita privata di nessuno tantomeno di un..."
Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Lo conobbi al mare ad Anzio, proprio l'estate dello scudetto. Stava con tre amici su una 126 avana che praticamente gli faceva da cappotto. Io ero un..."

#CountdownToHistory, Immobile a un passo da Piola

Ultimo commento: "E pensare che c'è chi lo discute..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

Altro da Casa Lazio