Resta in contatto

News

Lazio, Escalante: “Con Musacchio è un derby. Qui sono felice”

Il centrocampista biancoceleste si è raccontato in una lunga intervista a “El Canal del Boca”.

“Sono molto felice qui a Roma: la Lazio è un club fantastico, la città meravigliosa. Lavoro ogni giorno per realizzare il mio sogno.

Ho avuto la fortuna di condividere lo spogliatoio con Riquelme, un grande uomo oltre che calciatore.

Boca? L’ambiente Boca è un qualcosa di unico, che solo vivendolo puoi capire il suo valore fino in fondo. Vedo tutte le partite in TV, la mia famiglia tifa tutta Boca.

Derby con Musacchio? Lui è del River, ride ndr, qualche volta scherziamo. C’è anche Correa con il quale parlo spesso del campionato argentino.

Differenze tra la Serie A e il campionato argentino? In Italia c’è molta tattica, guardiamo molti video, in Liga l’importante è far girare la palla mentre in Argentina ho giocato ma ero molto piccolo. La squadra che mi ha impressionato di più? Bayern Monaco”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile aggancia Piola. Anzi no…! Ecco quanto manca

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News