Resta in contatto

Oltre la Lazio

Mihajlovic ancora contro le nazionali: “Perché Tomiyasu ha giocato contro la Mongolia?”

Sinisa Mihajlovic se la prende ancora con le nazionali che rimandano indietro calciatori non al top della condizione.

Nuovo sfogo di Sinisa Mihajlovic contro gli impieghi dei calciatori nelle rispettive nazionali. Dopo le scelte di Mancini su Soriano, l’allenatore del Bologna se la prende anche con la selezione giapponese. I nipponici hanno vinto 14-0 contro la Mongolia. Non c’era alcun bisogno, secondo il tecnico serbo, di impiegare i giocatori  migliori, tra cui il rossoblu Tomiyasu.

Vincono 14-0 contro la Mongolia, a cosa ti serve Tomiyasu?! Ci vuole rispetto, non c’è bisogno di fare giocare queste partite qua. Poi paghiamo noi allenatori. Sul 14-0 potevo giocare anche io con la Mongolia, facevo bella figura. Invece un giocatore per noi fondamentale si fa male“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Quando piegò le mani al portiere del Milan Vecchi con una punizione bomba, Giorgione mio"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Oltre la Lazio