Resta in contatto

News

Criscitiello: “Lazio vittima di un sistema non chiaro. Il Toro non voleva giocare quella gara”

Criscitiello

Lazio, le parole del giornalista dopo la sentenza di ieri

Il giornalista Michele Criscitiello è intervenuto ai microfoni di Radio Radio per commentare la sentenza della Corte Sportiva d’Appello di ieri in merito a Lazio-Torino. Il conduttore televisivo si è poi soffermato anche sulla situazione mediatica biancoceleste: “Non sono mai stato schierato dal lato di Lotito, ma è evidente che qualcosa non stia funzionando. Sono convinto che politicamente, dopo la rielezione di Gravina, ci sia un boomerang sul patron biancoceleste. Ad oggi mi sento di dire che hanno puntato la Lazio, hanno minato la Lazio. Con il caso tamponi è stato buttato tanto fango, chiedendo la retrocessione, il -15 in classifica, poi sono stati messi in mezzo due medici che conosco e che sono due professionisti. Lotito ha avuto i 7 mesi e non c’è stata penalizzazione; per quanto riguarda poi la partita, c’è chiaramente scritto che il Torino ha fatto una furbata, che a mio avviso va un po’ approfondito. Sentenza di Sandulli? La sentenza arriva per violazione dell’articolo 1, poi abbiamo visto che mancano dei passaggi. Il fatto che sia stata rimandata Juventus-Napoli ha per conseguenza che vengano rinviate Lazio-Torino, Inter-Sassuolo, Torino-Sassuolo. Ci sarà un problema di calendario e se ne riparlerà, ma per quanto riguarda la sentenza, va letta e approfondita, ma i granata non hanno mai prenotato un aereo o un albergo per andare a Roma, loro quella partita non la volevano giocare, magari in altri tempi, con altri calciatori a disposizione. Al momento la Lazio è una vittima di un sistema che non è chiaro, e rischiamo che a 10-11 gare dalla fine se interviene l’ASL o la CTS per rinviare delle gare, non si possono rinviare e rischiano di falsare un campionato sia per la zona Champions che quella salvezza”.

111 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
111 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitello il calcio inteso cm sport è morto da un po’ …e rimasto il calcio inteso come azienda che d lealtà ha xso la piu pallida parvenza…il più intrallazzato bigotto e …..vince..è la legge dell antisport

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitiello non capisco come fai a dirigere un programma sportivo e non capire di calcio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Lorenzo Cerioni l’avv Gentile ha già le carte pronte.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Giusto, sistema non chiaro che non sanziona una società che fa giocare i giocatori infettati!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

In effetti dovevano giocare… un po’ come il Genoa che ha giocato con tutti quei contagiati e ha preso 6 pere dal Napoli dell’altro compagno di merende… ma vergognati dai, solo per aver pensato e pubblicato certi coomenti!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Beh, se lo dice Criscitiello…😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitello che la lazio sia vittima è ridicolo, dovrebbero dare partite perse perché giocate con positivi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

il ritorno di ” er sistema!”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

A criscitello il Napoli ha fatto lo stesso ..perché non ne parli …due pesi e due misure..con la furbata fatta dal Napoli tutti si sono adeguati..e la federazione e guidata da una persona che non conta un ciufolo ..e un campo non più credibile.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Mi eri simpatico come giornalista…ma questa te la potevi risparmiare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Crescitelli sei Penoso Quando parli del TORO sciaquati la bocca .

alessandro
alessandro
13 giorni fa

Tranquillo l’anno prossimo giochi il sabato|||

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

A laziesi le partite le dovete giocare!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

finalmente un giornalista onesto!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Solo i cretini ed i faziosi piscioruggine possono negare che non ci sia in atto una manovra anti Lotito e anti Lazio,ma ai cretini analfabeti è inutile spiegare le cose non possono capire…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

È artovato un altro difensore di Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitiello non molto professionale …..deontologia……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitiello ma perché il Napoli contro la Juve l’aveva prenotato l’aereo x torino

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

È l’unico che dice la verità e non è parente di Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

GUARDA A CHI STAMO IN MANO!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

la federazione lo sapeva e se lo sapeva ma doveva aiutare Cairo e cercare di penalizzare la Lazio per i contrasti tra Gravina e Lotito ! aveva pianificato la classifica ad inizio campionato da qui le penalizzazioni e gli errori ? arbitrali verso alcune squadre una su tutte il Crotone !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Non poteva giocare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Pensa ai TAMPONI fatti al tuo paese natale ……..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Tutti indignati ma quando il Napoli nn è partito tutti zitti tanto l’altra squadra era la juve.. Ioocriti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

MA FALLA FINITA GIORNALAIO BUFFONE AL SOLDO.DI LOTITO….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Ammazza quanto rosicano i riommers

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Ma perché Lotito avrebbe voluto giocare con due positivi per forza? Per contagiare il resto della squadra e poi vincere il campionato ammazzando tutti i giocatori rivali?
Ma collegate i neuroni…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Criscitello vai a quel paese, sei stato squalificato a 14 giornate per comportanento scorretto nei confronti degli arbitri e vuoi fare il moralista!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Come il Napoli e l’Inter

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Nn se ne parla piu’in tv🤡🤡

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Quanti cretini ci sono al mondo? Ne vedo tanti da Lotito a Criscitiello..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

ma anche la Juve voleva giocare e il Napoli no il Sassuolo voleva giocare e l’Inter no chi sono i furbi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Moreno Philips

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Criscitiello è della Lazio… Lotito se la Comanna… SPIAZE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Non esiste un aggettivo rappresentativo che descriva il presidente della Lazio .
Semplicemente colui che all’ andata di Torino Lazio ha fatto carte false x far giocare dei giocatori positivi al covid .
Si commenta da solo .
Se lo incontri di persona , pensi subito a Falcone e Borsellino .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Lazio vittima? 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Ah se lo dice Criscitiello….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Quindi il Toro aveva paure di perdere con la lazio….dopo che aveva già perso con tutti…Ma perpiacere! Piuttosto fare carte false, per schierare in campo giocatori positivi mi sembra una bassezza ben più grave di quanto la “giustizia”non abbia sanzionato…Vergona! poi ci lamentiamo del nostro paese!bel esempio!

Sergio radicetti
Sergio radicetti
14 giorni fa

…. ma sai leggere , o ti sforzi di non capire ?!? Deve essere per forza come dici, anche dopo la sentenza del tribunale , ti ostini a dire stupidaggini . M’ha , continua così.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Leggete sul sito di Raisport riguardo all Empoli che deve rinviare due partite……fatevi due risate su cosa dicono

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

A Criscitiello intentate un’altra,questa non fa ridere

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

AH ADESSO LA LAZIO SAREBBE LA VITTIMA?!?!?
😂🤣😂🤣🤣😂🤣🤣🤣🤣Ma QUESTO QUI di cosa si fa esattamente?!?!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Ma ritorna in galera priscitielo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Lazio squadra di intrallazzatori.

Sergio radicetti
Sergio radicetti
14 giorni fa

🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Dovevano giocare anche con i positivi come ha fatto la Lazzie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Se

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Solo Fabio aveva prenotato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Secondo me dovevano partire anche con i giocatori con il virus tipo come ha fatto la lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Xchè non cercano di dare un senso di regolarità ed applicazione del regolamento x un campionato regolare?se il Torino ha sbagliato ed ha cercato di trarre profitto subito punti di penalizzazione così impara

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

Più chiaro di così 😕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
15 giorni fa

A’ córpa è da’ Làzzziooo !

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News