Resta in contatto

News

Inzaghi al Napoli? Il padre: “Piace a De Laurentiis. Lotito ha tempi lunghi”

Lazio, Inzaghi: "I biancocelesti al top a metà giugno"

Inzaghi è in scadenza con la Lazio e non ha ancora firmato il rinnovo. Su di lui l’ombra del Napoli di De Laurentiis

La priorità di Inzaghi è la Lazio ma attenzione al Napoli, molto interessata al tecnico biancoceleste in scadenza a giugno. Di ciò ne ha parlato il papà dell’allenatore, Giancarlo Inzaghi, a Radio Kiss Kiss:

“Faccio un commento: Napoli è una bella città ed ha una grande squadra. Non si sa mai cosa potrà accadere nella vita. Il Napoli ha avuto problemi di rosa e di infortuni come tutte le squadre. De Laurerntiis stima Simone e questo mi fa molto piacere. Ha un carattere fumantino ma va bene così. Il Napoli è una squadra molto forte. Anche la Lazio ha giocatori importanti, magari meno del Napoli. Spesso per lavoro mi sono recato a Napoli. A Napoli se non rinnova con la Lazio? Ripeto: Napoli è una gran bella città con una grande squadra… Lotito? ha dei tempi un po’ lunghi… Ma siamo soddisfatti, è un periodo particolare. Vediamo cosa accadrà”

28 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
28 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Chi lascia la via vecchia per ecc ecc…… Il peggio di sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

I tifosi, io in primis si affezzionano a giocatori ed allenatori specialmente se l’allenatore è uno come Inzaghi che sono 20 anni che sta alla Lazio. La realtà è che non tutto dura per sempre e che solo la Maglia è eterna. Forza Lazio sempre e con chiunque.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Inzaghi per sempre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Vista la strategia mediatica, prima di parte della tifoseria ora anche rilevata dal presidente, fossi Lotito cambierei l’offerta di rinnovo al ribasso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Capirai….piace al Napoli….se se ne va e viene Sinisia…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Sai che acquisto fa il Napoli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Napoli – Piazza molto difficile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

PER ME UNALENATORE CHE NN LANCIA I GIOVANI NN UN BUON ALENATORE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Sinisa subito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Giù le mani da Inzaghi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Se inzaghi andrà via verrà sostituito da un altro yes man e gattuso non mi sembra che lo sia.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Secondo me è già tutto deciso, Inzaghi andrà altrove, forse a Napoli è verrà sostituito da Sinisa o Gattuso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Inzaghi a vita!!!!!

Ruggero
Ruggero
22 giorni fa

Devono andare via Lotito e Tare, sono loro la rovina della Lazio, ricordatevi tutti questo non è un presidente, non potrà mai esserlo, non ha soldi suoi, gestisce i soldi della Lazio, ci deve guadagnare lui, finanziare la salernitana e pagare le sue cooperative, quello che resta è x la squadra, se abbiamo vinto qualche coppetta lo dobbiamo agli allenatori che si sono alternati e sono riusciti a far dare il massimo ai giocatori che avevano. Fosse x me INZAGHI A VITA, via tare mercato con i pochi soldi a disposizione seguendo i suggerimenti dell’allenatore, 1 rinforzo alla volta ma… Leggi il resto »

Fabrix
Fabrix
22 giorni fa

Oggi e’ il compleanno del grande Franco Battiato (76 anni). Riflettiamo su questo. Il padre di Inzaghi ha scritto la parola The End al rapporto del figlio con la Lazio. Up Patriots to arms!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Tempi lunghi? Quando mai?tempi biblici,semmai….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Certo che se l’alternativa è Gattuso Preferisco Inzaghi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Morto un papa
Ormai il calcio di una volta è finito.
Rimane la passione per il nome LAZIO.
Il resto in mano a gente incompetente che gestisce il calcio solo per i loro sporchi interessi e tanti milioni.
Meno male che gli stadi sono chiusi.
Quando riapriranno molta gente sarà Stanca. Lotito e company continuate così……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Intervista fuori luogo parole fuori luogo non se sputa sul piatto dove se magna aldilà di chi può avere ragione o meno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Ciao

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

E’ il classico modo gentile di Lotito di lasciar andare qualcuno l’attesa chi non si stancherebbe, Poi magari ci sbaglieremo ma quante volte ha agito in questa maniera. Poi ok ci avrà salvato dai debiti è via discorrendo ma a lungo andare la fortuna non sempre ti assiste ed i metodi non sono certo professionali e tanto meno adeguati a quelli che sono il mondo del calcio. L’arroganza e la presunzione non regalano sogni ma coltivano rabbia e delusione in tutto il contesto laziale…vedi a Salerno lo vorrebbero allo spiedo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Arriverà mazzarri o zaccheroni o Sonetti e peccato che sia morto Clagluna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Spesso parenti, mogli ecc dovrebbero fare silenzio.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

😧😧

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Ciao Simone, ci mancherai ne sono sicuro…!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Lotito non ha tempi lunghi…semplicemente le cose so due:vorrebbe tenere Inzaghi ma alle condizioni della società mentre il mister resterebbe ma alle condizioni che dice lui(giustamente) e questo che non mi fa pensare cose positive

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

Speriamo che il Napoli ci caschi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
22 giorni fa

De Laurentis ha tempi brevissimi, ti caccia via dopo due partite perse !

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News