Resta in contatto

Oltre la Lazio

UEFA, il TAS conferma lo 0-3 per la Svizzera ai danni dell’Ucraina

Tuttosport, UEFA: "Occhio, così rischiate di non disputare le coppe"

Il tribunale d’appello sportivo della UEFA ha confermato la sconfitta a tavolino per l’Ucraina nonostante il Covid.

Il 17 novembre 2020 era in programma Svizzera – Ucraina in Nations League. Ma la formazione slava non si presentò in trasferta a causa dei numerosi casi Covid che avevano spinto le autorità locali a bloccare la partenza e imporre l’isolamento. Il giudice sportivo della UEFA assegnò il 3-0 a tavolino per gli elvetici. E oggi il tribunale d’appello ha confermato la sentenza.

Respinto il ricorso ucraino, nonostante siano state riconosciute dallo stesso tribunale le evidenti difficoltà di forza maggiore. Nel pronunciamento del giudice si legge:

“[…]in assenza di praticabili opzioni per il recupero, la federazione ucraina (UAF) va ritenuta responsabile della mancata disputa del match, e di conseguenza il match va considerato non disputato per forfait dell’UAF. Il Panel del TAS sottolinea che, piuttosto che essere colpevole, l’UAF è stata una sfortunata vittima della pandemia da COVID-19 e perciò ha deciso di non far pagare qualsiasi spesa in favore dell’Uefa e/o della federazione svizzera (SFA)”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da Oltre la Lazio