Resta in contatto

Rubriche

Bayern-Lazio, Cinerosati: “Giocare con te, Champions è la cosa più bella che mi sia capitata”

Nuova puntata della rubrica Cinerosati, dopo la sconfitta contro il Bayern Monaco.

Serata amara, ma la Lazio esce comunque a testa alta, accompagnata anche questa volta da una grande citazione cinematografica.

Champions: Ti amo, Lazio.
Lazio: Non farlo. Non dire addio. Non ancora. Mi hai capito?
Champions: Sento tanto freddo.
Lazio: Senti, Champions , tu te la caverai. Andrai avanti ogni stagione e vedrai molte squadre al tuo fianco. E le vedrai vincere. Morirai quando la Conference League sarà più ambita. Non qui. Non stanotte. Non così. Sono stato chiaro?
Champions: Non sentirò più il tuo inno…
Lazio: Giocare con te, Champions, è stata una delle cose più belle che mi sia mai capitata. Ho esultato con te. E sono grato con la prestazione dell’anno scorso per questo, Champions. Gliene sono grato. Devi… devi farmi quest’onore. Devi promettermi che ci rivedremo… e che non mi lascerai solo un altri anni… qualunque cosa accada… per quanto disperata sia la situazione. Promettimelo adesso, Champions. E non dimenticare mai questa promessa.
Champions: Lo prometto.
Lazio[ultime parole] : Non la dimenticare mai.
Champions: Non la dimenticherò, Lazio. Non la dimenticherò mai.
(Titanic, James Cameron)

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

E’ giusto prenderla con filosofia, visti i tempi che corrono.. Bello e ‘fantasioso’ il ‘parallelo’ Lazio- Di Caprio(che poi sarebbe anche Lazio-Titanic..) ; P.s Lotito, in passato, si affidava anche alle ‘stregonerie'(Zingari..), per scacciare il malocchio; Domando: ‘E se servissero ancora per il quarto posto’??.. 🤣🤣🤣 Ti Saluto e Ti dico Nonostante Tutto: ‘NON MOLLIAMO MAI’ !! FORZA LAZIO.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile torna al gol, doppietta contro il Benevento

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Rubriche