Resta in contatto

News

Lazio, col Crotone Inzaghi pensa a qualche rotazione

Lazio, il tecnico proverà a modificare qualcosa domani pomeriggio

La Lazio domani pomeriggio ospiterà il Crotone nella ventisettesima giornata di Serie A. Una sfida importante per la squadra di Simone Inzaghi, impegnata nella corsa Champions League. I biancocelesti sono reduci da quattro sconfitte in cinque gare, trend troppo negativo pronto ad essere cancellato. Contro i calabresi Simone Inzaghi probabilmente cambierà qualcosa: tra i pali potrebbe rivedersi Strakosha, in difesa tornerà Radu sul centro-sinistra, con Acerbi e Musacchio a completare il reparto. Escalante farà rifiatare Leiva, con Milinkovic, Alberto, Marusic e Fares a centrocampo; in avanti Muriqi e Caicedo insidiano Correa e Immobile.

PROBABILE FORMAZIONE LAZIO

Strakosha; Musacchio, Acerbi, Radu; Marusic, Milinkovic, Escalante, Luis Alberto, Fares; Caicedo, Immobile.

 

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

No strakosha nooooooo!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Metti in campo Lotito

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Strakosha
Musacchio acerbi Radu
Marusic Cataldi escalante Pereira Fares
Correa muriqi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

4-3-2-1 Strakosha- Armini-Musacchio-Acerbi-Fares Milinkovic escalante Luis Alberto, Pereira e Caicedo
Muriqi.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Strakosha musacchio acerbi Radu
Marusic SMS leiva Luis Lulic
Correa caicedo

Immobile deve riposare se non con il Crotone quando??
Innominabile non lo voglio più vedere
Hoedt mi fa tenerezza perché se crede veloce quindi fino a quando non capisce che è lento e deve muoversi prima, sta fuori il resto non lo considero, per ora fares ancora dietro, ora serve la tigna de senad, il resto vicino al mister a strillare forza Lazio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News