Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Troppi errori: così le partite non si vincono. Dobbiamo fare di più”

Al termine della partita Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Dazn, dopo la sconfitta per 3 a 1 contro la Juventus.

Difficile commentare questo risultato per quello visto in campo. Dobbiamo fare di più, quello che stiamo facendo non basta. Sul risultato di 1 a 0 abbiamo avuto la possibilità di fare il secondo. Ripartiamo da questa prestazione, senza mollare. Ci siamo fatti male da soli. Champions? Siamo in ritardo, ma davanti a noi abbiamo tante partite. Nell’arco della stagione ci sono mancati tanti giocatori nei momenti chiave.

Una squadra forte deve essere tale anche nei momenti di difficoltà. Dobbiamo fare molto di più. Il primo gol mi ha fatto sempre arrabbiare, arrivato in un momento dove abbiamo deciso di fare il pressing alto, senza prendere un tiro in porta. Per vincere qui non bisogna sbagliare nulla, noi oggi ci siamo fatti male da soli.

Sulla rosa non ho niente da dire, la rosa c’è. Ci sono mancati tanti calciatori soprattutto Luiz Felipe e Radu entrambi nello stesso periodo. Guardiamo al domani e non al passato. Cercheremo di chiudere bene il campionato“.

Successivamente il mister biancoceleste si è presentato in conferenza stampa:

Per vincere a Torino sapevamo che dovevamo essere perfetto. Invece abbiamo commesso troppi errori e la Juve non ti perdona. Ora siamo in ritardo in classifica, ma ci sono ancora tanti punti a disposizione. Dobbiamo limitare gli errori e sono sicuro che torneremo a vincere. Mi dispiace per la squadra perché avevamo tenuto bene il campo. L’obiettivo è sempre di rimanere in Europa. Ci proveremo in tutte le maniere“.

Le parole del mister a LSR

Penso ci sia un po’ di fragilità in questo momento. Avevo detto che avremmo dovuto fare la partita perfetta e non c’è stata. Quindi siamo qui a commentare un 3-1 che non ci rende giustizia. Credo che Marusic abbia fatto una buona gara e abbiamo tenuto bene il campo, ma gli errori sono stati troppi. 

Ora siamo in ritardo in classifica ma abbiamo tempo di recuperare. Le prestazioni ci sono, mancano i risultati. Abbiamo commesso grandi errori su tutti e tre i loro gol. Abbiamo fallito la possibilità di raddoppiare e poi c’è stata un po’ di sfortuna sulla traversa, ma non sipuò concedere quel terzo gol, col calciatore che doveva essere portato verso il calcio d’angolo. Parlare dei singoli in questo momento non serve. Immobile ci ha fatto vincere tante partite, ora non sta segnando come ci aveva abituato ma sono convinto che tornerà presto a farlo“.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

escalante con la panza come fa a giocare in seria a??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La Lazio è morta, uccisa da Lotito e Tare ed Inzaghi si è reso complice!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Noi ripartiamo sempre….sempre le stesse frasi, le stesse parole, le stesse sconfitte. Stufiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii Ci siamo rottiiii

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppi cambi inutili

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

SINISA …

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È sempre la stessa pappa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Acquisti orribili chissà perché, forse la Champions…😁

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

No. Scusami ma hai sbagliato i cambi. Fino a quel momento eravamo in partita. Che la juve è una spanna sopra è evidente ma tu gli hai dato una grossa mano. Come fai a sostituire leivra con patrik?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Datti le martellate sugli zibidei che la partita l’hai sbagliata tu!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Qua si va in caduta libera

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

So’ 4 /5 domeniche che dovemo riparti…😳

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma da l inizio del campionato che dici di non mollare caro Inzachi hai fatto lo stesso errore che hai fatto con l Inter

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Onestamente…spera che non rinnovi. Sono 5 anni che si vedono le stesse cose

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

complice di un mercato indecente per acquisti che ha sempre avallato altrimenti si sarebbe dimesso. In caso contrario è senza attributi. Pertanto in entrambi i casi ha fallito deve andare via. E non dite che è laziale perché di laziali siamo in tanti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Comunque tu ci metti del tuo non capisco perché ai tolto Leiva .

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre lo stesso
Discorso ci facciamo male da soli quando farete male

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

mi dispiace per il mister perché è un lazialotto. se non ha firmato ancora il contratto. lo capisci dalle interviste che fa dopo sconfitte. ripete sempre le stesse parole. dovevamo fare meglio o di più. il suo futuro potrebbe essere Napoli o Juve. ecco perché non firma. dopo ennesima delusione da parte di lotito questa volta va via.

Ruggero
Ruggero
1 mese fa

Mi stai deludendo anche tu avalando la VERGOGNA di questa Società, tu sei un bravo allenatore, ti voglio bene ma con loro rovinerà la tua carriera.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono 5 gare consecutive che ci facciamo male da soli che c’è sotto?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sempre le stesse cose….. change!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ammucchia gasperino il tempo è finito bisigna girare pagina tutti al mare.👍

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi sembra che è un po’di tempo che ci facciamo male da soli non credi???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È da un mese che dobbiamo ripartire e stiamo sempre allo stesso punto, me sa che ce servono i cavetti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Perdere 3 1 con la juve di stasera è umiliante…la cosa più avvilente è vedere che la barca sta affondando e chi la governa non tenta neanche di metterci una pezza..ormai il post partita di inzaghi è un copia e incolla..pirlo che non è guardiola stasera senza 8 giocatori ha fatto una bella minestra e ha vinto con merito..noi proprio non se po’ fa?

fabrix
fabrix
1 mese fa

Da Lazio – Bruges non ci sta capendo più niente. Modulo che è sempre quello, non riesce a leggere e cambiare la partita in corso, sostituzioni quasi mai azzeccate, non fa giocare gente che potrebbe darci una mano (Cataldi, Pereira, Armini) e fa giocare Patric che non si può più vedere in campo. Comincia ad avere colpe infinite. Unica cosa positiva è la vittoria nel derby, ma è troppo poco

ANTONIO
ANTONIO
1 mese fa

Scuse Simone solo scuse. Ci facciamo sempre male dici tu ma non convinci nessuno. Abbiamo limiti enormi di organico e di disposizione in campo. Cercare di coprire le magagne fa il gioco di chi le magagne le ha progettate.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News