Resta in contatto

News

Lazio, Lulic: “La sfida con il Bayern resterà unica. Peccato per l’assenza dei tifosi”

Il capitano Lulic è tornato a parlare ai microfoni della TV Svizzera.

Lulic ha raccontato l’emozione per la gara contro il Bayern e l’orgoglio di essere il capitano della Lazio.

“Con il Bayern Monaco abbiamo realizzato un sogno. Il risultato non è stato positivo, ma resta una sfida che porteremo sempre nel cuore. Peccato che non ci sia stato il pubblico a godersi una notte magica.

Sono orgoglioso di essere il capitano della Lazio. Nella mia carriera ho lavorato tanto per raggiungere un traguardo importante come questo, giocando in tante squadre che mi hanno permesso di migliorarmi giorno dopo giorno.

Serie A? Il campionato è equilibrato, la Juventus resta la più forte, ma tutte le squadre possono fare bene. Noi ci siamo rinforzati e siamo competitivi”.

26 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
26 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Lo storico difensore e capitano dello Scudetto del 2000

Alessandro Nesta

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Il libero e capitano della Lazio del primo scudetto

Pino Wilson

L'indimenticabile allenatore della Lazio del primo scudetto

Tommaso Maestrelli

Una delle ultime bandiere e simbolo della Lazio

Vincenzo D'Amico

Advertisement

Altro da News