Resta in contatto

Casa Lazio

Lazio, Formello: le prove tattiche di Inzaghi. C’è Hoedt in difesa

A Formello Inzaghi fa le prove tattiche in vista della trasferta di domani a Bologna. In difesa Hoedt centrale e Acerbi a sinistra.

Ultimo allenamento prima della partenza per Bologna. A Formello Inzaghi fa le prove tattiche in vista della trasferta di domani. Dopo l’iniziale riscaldamento, il gruppo si divide tra fratinati e non, svelando le intenzioni del mister riguardo la probabile formazione.

Tra i titolari, in difesa, c’è Hoedt centrale e Acerbi terzo di sinistra. Confermato Patric per completare il reparto davanti a Reina. Andrà dunque in panchina Musacchio, unico altro difensore di ruolo a disposizione e reduce dalla non brillante prova in Champions. A metà campo è squalificato Escalante, dietro Leiva, che partirà dal 1′, scalpita Cataldi per una chance, anche a partita in corso. Luis Alberto e Milinkovic completano la mediana con Marusic che si riappropria della fascia sinistra e Lazzari sulla destra. In attacco, confermata la coppia Immobile-Correa.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

🦅 👍🏼 ⚽ 💯 🇮🇹

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Patric e Hodet, che garanzia , Inzaghi non ha personalità non sa farsi rispettare dal presidente, altrimenti avrebbe reclamato due difensori di spessore nel mercato, invece anno fatto acquisti scadenti soprattutto 20 milioni buttati per Muriqi che non giocherebbe neppure in serie B

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Inzaghi ma ne che sei romanista….😠😠😠😠😠😠

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Rispetto per tutte le vostre opinioni, questo è chiaro; MA, IN QUESTO MOMENTO DELLA STAGIONE, LA SQUADRA, ANCHE SE LE QUALITÀ NON LE MANCANO DI CERTO,NON È IN GRADO ASSOLUTAMENTE DI GIOCARE CON LA DIFESA A TRE. P.s Non faccio l’influencer e non sono sui social, qualche anno fa ho lavorato con successo nell’ambito del calcio(serie A,B e C…) e di certe cose mi sono accorto da parecchio tempo…In quanto alla Società, penso che ‘ BISOGNA FARE DI NECESSITÀ VIRTÙ’ , ANCHE SE MAGGIORI MAGGIORI INVESTIMENTI SAREBBERO GRADITI DA TUTTI, ME COMPRESO !! ULTIMA COSA: ERRORE MADORNALE DI SIMONE È… Leggi il resto »

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

CAICEDO HA LA FASCITE PLANTARE, CHE LO TORMENTA DA PARECCHIO; PRIMA DI PARLARE, MAGARI INFORMATI MEGLIO.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

C’è risemo. È un vizio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ricorda devi che la formazione la fanno i giocatori perché giocano sempre li stessi state attenti a Giacomelli il gatto nero

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma Armini che gli ha fatto di male che non lo fa entrare nemmeno un minuto mistero

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Sono con Te,è vero ciò che dici. Spero, comunque, che alle 18 di domani non diano il ‘film’ : INZAGHI + GIACOMELLI…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tolto Acerbi….un difensore vale l’altro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Luis Felipe e Radu operati. Non se potevano operà Patric e Hoedt?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma per carità noooooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Inzaghi vattene tanto la società ti comprerà tutti giovani sconosciuti….Ti aspetto a fine gara quando dirai eravamo stanchi…Già col Verona per non fare turn over abbiamo beccato
…Hai i giocatori in panchina…Fai giocare Pereira con Correa Muriqi….Ma hai il prosciutto negli occhi???

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Hai ragione, dopo il Bayern…. infatti mi viene ANCORA…. da VOMITARE; Due milioni e mezzo netti l’anno(CONTRATTO DI INZAGHI), per vedere,COSI’ SPESSO, TANTA RASSEGNAZIONE NELLA SQUADRA !!! P.s E molte volte le SOLITE SCUSE… Saluto Tutti i Laziali Veri come Te. METTETEMI TUTTI I ‘MENO’ CHE VOLETE, FORZA LAZIO, SEMPRE E COMUNQUE !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Patric preferito a Musacchio e poi la colpa è della società 🤣🤣🤣🤣 Ma quando ci svegliamo dal sonno????

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Guarda, fai bene a prenderla con filosofia… AGGIUNGO L’EX GIOIELLO….. ARMINI, FINITO NEL DIMENTICATOIO(‘CHI L’HA VISTO’) E PAROLO, UTILIZZATO,SPESSO, MALE IN CAMPO(dovrebbe fare il centrale, o il libero). LA MAGGIOR PARTE DEI GIOCATORI È NERVOSA E INSICURA; CHISSÀ PERCHÉ?…… Salutoni Laziali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma Pereira e Muriqi??? Fa giocare gli stanchi Inzaghi….prenderemo una batosta che nemmeno immaginate….Invece di fare turn over
….Allenatore mediocre…..

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Buttate via(alle ortiche..)nell’ordine: Coppa Italia a Bergamo; Scudetto a Milano con l’Inter, e Champions col Bayern. Squadra molle.. stra-sbilanciata dall’attacco, deconcentrata e confusionaria; NON È SOLO LA DIFESA IL PROBLEMA, QUASI TUTTI I GIOCATORI SONO DIVENTATI LO “SPECCHIO” DI UN ALLENATORE TROPPO SPESSO PRESUNTUOSO E “FIGHETTO” NELLA SUA GESTIONE CONFUSIONARIA E SUPERFICIALE DELLA SQUADRA. P.s Anche a Bologna la Lazio rischia grosso per questi motivi….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Patric e Hoedt insieme. Non bastava solo Giacomelli…

Massimiliano
Massimiliano
1 mese fa

Su Giacomelli…. hai PIENAMENTE ragione. A MIO AVVISO, PERÒ, INZAGHI HA ‘INBROCCHITO’ METÀ ORGANICO, NON SOLO PATRIC E HOEDT….. Ti Saluto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Non condivido la bocciatura di Musacchio. Se adotta lo stesso metodo…allora Radu con il Verona??? E poi basta con Patric !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Continui con patric bene incredibile ma chi e’ il figlio segreto, il nipote
Io vedo delle cose che solo alla lazio ha riprovato Patric ma questi a sto punto lo fanno a posta?
Fuori di testa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quei due di nuovo insieme, niente non je la faccio a vederli tutti e due seduti bah

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da Casa Lazio