Resta in contatto

News

Lazio Women, il derby è biancoceleste

1-2 contro la Roma CF, che regala la prima vittoria dell’era Morace e il balzo al secondo posto in classifica.

Il derby di recupero tra Lazio Women e Roma CF sorride al biancoceleste. Un 1-2 in rimonta regala tre punti alle ragazze di Morace, che avevano enorme bisogno di dare un segnale alle concorrenti in chiave promozione, dopo due pareggi consecutivi e ancor prima la sconfitta a Ravenna. L’occasione della svolta contro le rivali cittadine è stata sfruttata appieno e il risultato finale premia meritatamente la Lazio. Andate in svantaggio dopo undici minuti, le aquilotte soffrono poco e macinano gioco, sebbene nella prima frazione di gioco non riescano a rendersi concretamente pericolose sotto porta. La ripresa si apre con uno spirito diverso: la Lazio vuole recuperare la partita e si propone con più convinzione in avanti. Decisivi risultano gli spunti di Visentin, che guadagna preziose punizioni da cui nascono i due gol biancocelesti. Prima un capolavoro di Martìn pareggia i conti, poi Di Giammarino sfrutta un rimpallo al limite dell’area per scaraventare la palla in rete e regalare il gol decisivo alle sue. Tre punti dunque carichi di significato, perché consegnano a Morace la prima vittoria della sua seconda avventura sulla panchina biancoceleste e permettono alle capitoline di fare un balzo importantissimo in classifica, raggiungendo al secondo posto il Ravenna e la Riozzese Como. Successo che porta una carica di positività anche dal punto di vista morale, dopo un momento in cui i punti faticavano ad arrivare e che consente alle ragazze di guardare ai prossimi impegni con più serenità. In attesa di conoscere la data del recupero contro il Perugia, gara originariamente fissata a domenica ma rinviata causa Covid, il prossimo impegno è il match contro la diretta concorrente Riozzese Como il 28 febbraio.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Angelo Vannicola
16 giorni fa

Mitiche Aquilotte!!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News