Resta in contatto

News

Caso tamponi, Repubblica: “Partita più complicata di quella col Bayern”

Coronavirus, si ferma anche la Copa Libertatoderes

Nelle pagine sportive, Repubblica parla del caso tamponi della Lazio. Nodo su comunicazioni alla ASL. E monta la polemica contro la Procura.

Il processo davanti al Tribunale federale sul caso tamponi si prospetta una partita più complicata persino di quella contro il Bayern. A scriverlo è Repubblica oggi nelle pagine sportive. Le accuse, si legge nel pezzo, sono la mancata comunicazione alle Asl competenti e il non isolamento degli 8 giocatori positivi ai tamponi Uefa prima delle sfide con Bruges e Zenit. Viene contestato anche l’allenamento in gruppo a Formello di tre calciatori risultati poi positivi.

Escluso comunque il 3-0 a tavolino contro il Torino, perché i granata non possono costituirsi parte civile e il giudice sportivo al tempo non rilevò alcun illecito. La società comunque non patteggerà, riporta ancora il quotidiano, citando le parole dell’avvocato Gentile: “Non vedo possibilità di penalizzazione“.

Intanto il mondo Lazio si scaglia contro la Procura. Lo stesso articolo prosegue raccontando i malumori della piazza che si interroga sul perché il parere della Asl non fu ritenuto vincolante dalla FIGC per il caso Juve-Napoli (che infatti assegnò per 2 volte il 3-0 a tavolino, prima che l’arbitrato del Coni ribaltasse la sentenza, ndr), mentre ora viene ritenuto decisivo.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

paghiamo purtroppo il fatto di avere un presidente che è inviso alla maggior parte dei presidenti di serie A e ai media…

ANTONIO
ANTONIO
14 giorni fa

Esatto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

L’isolamento non lo hanno rispettato neanche altre squadre che hanno avuto casi positivi poi negativi poi positivi di nuovo. Ricordo ultimamente Chalanoglu del Milan ma c’è ne sono stati altri in altre squadre, Napoli, Juve……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

E te pareva repubblica(???)

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

Quante stupidaggini….

Antonio
Antonio
14 giorni fa

Ignoranza della procura regna sovrana insieme alla vergognosa gazzetta dello sport

Commento da Facebook
Commento da Facebook
14 giorni fa

E Ronaldo che è andato in vacanza quando doveva sta in bolla??

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News