Resta in contatto

News

Caso tamponi, l’avv. Gentile: “Lazio, è anche una battaglia politica”

Lazio, Claudio Lotito

Caso tamponi, ieri si è accesa la situazione con la notifica del deferimento alla Lazio, a Lotito e ai due medici Pulcini e Rodia

Per analizzare il momento, a “Punto Nuovo Sport Show” è intervenuto l’avvocato della Lazio Gian Michele Gentile

“La Procura ha impostato queste accuse nei confronti della Lazio – di Lotito e dei due medici – partendo dal presupposto che è una lettura, secondo noi sbagliata, dei protocolli che sono stati emessi dalla FIGC, dal Ministero della Salute e dalla UEFA per lo svolgimento della Serie A e della Champions League. Secondo quanto dicono le norme, nell’eseguire i tamponi, il laboratorio comunica il risultato del tampone all’ASL la quale a sua volta lo comunica alla società ed agli interessati, dando loro le istruzioni su come comportarsi. Secondo l’ipotesi avanzata dalla Procura, il laboratorio doveva comunicare i risultati alla società che, a sua volta, doveva comunicarli all’ASL. Partendo da qui, noi abbiamo tutti i tamponi eseguiti dal laboratorio di Avellino che sono stati comunicati alla Regione Campania ed alla Regione Lazio attraverso una piattaforma e successivamente comunicato alla società ed ai singoli

Le sanzioni sono teoricamente pesanti, ma bisogna vedere in riferimento a che cosa. Parlare di penalizzazioni o retrocessione, sono ipotesi aggravate. Le norme della Procura sono ammenda, ammenda con diffida ed interdizione e poi eventuali provvedimenti alla società che arrivano, al massimo, alla penalizzazione di punti. L’indagine della Gazzetta dello Sport? Nasce dalla denuncia del Torino. Battaglia politica contro Lotito? Secondo lo stesso Lotito, c’è anche questo. Io la guardo dal punta di vista giuridico e davanti al Tribunale discutere. Ho fiducia che il Tribunale si occupi delle norme 

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
ANTONIO
ANTONIO
10 giorni fa

Sicuramente lo è. Molti nemici molto onore e molte conseguenze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Be ci provano da troppo tempo a farci male non è una novità da fastidio la Lazio a tutti quanti e per loro ogni appiglio è la giusta occasione 🙌poi basta vedere il caso della bestemmia di Lazzari lui una giornata e Buffon? 🤔2 pesi e 2 misure come sempre è stato e sempre sarà…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Si l’abbiamo capito che è una battaglia politica, a maggior ragione caro Avvocato, lei a scanso d’equivoci si prepari ad una “guerra” e cerchi di vincerla per favore… Grazie !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

E palese sia una battaglia politica.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Ma del caso Suarez tutto tace non se ne sa più niente tutto archiviato me…..🤮

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Lotirchio libera la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
10 giorni fa

Ma notizie dello scudetto del 1915?

Cicciobello
Cicciobello
10 giorni fa

Avvocato si ricordi in fase dibattimentale di menzionare ciò che disse il presidente a proposito della positività dei tamponi. Sono certo che la corte accoglierà la tesi con favore, del resto ë risaputo che nell’apparato genitale femminile ci sia una forte presenza di germi, ma non sempre sono patogeni. Un vero colpo di genio

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News