Resta in contatto

Oltre la Lazio

Morrison confessa: “Rubavo gli scarpini a Rooney e Rio Ferdinand per far mangiare la mia famiglia”

Il centrocampista inglese ex Lazio

Durante una live sui social l’ex Lazio Ravel Morrison confessa di aver rubato scarpini per rivenderli quando stava al Manchester United.

Ravel Morrison rubava scarpini dallo spogliatoio del Manchester United per rivenderli e portare qualche soldo alla sua famiglia. Lo ha confessato lui stesso in una live sui social con l’ex difensore del Red Devils, Rio Ferdinand:

Il mio stipendio era quello di un calciatore delle giovanili, ero ancora un ragazzino. Rivendendo un paio di scarpini riuscivo a fare 250 sterline, se ne prendevo due ne avrei fatti 500. Così potevo portare la mia famiglia al ristorante cinese o a qualcosa di simile. Voi avevate 30 paia di scarpini. Io non volevo fare del male a nessuno, ma quando ho visto che a te o a Rooney ne consegnavano venti o trenta paia alla volta, ho pensato che prenderne uno per mettere un po’ di cibo sul tavolo a casa mia non sarebbe stato un problema“.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Oltre la Lazio