Resta in contatto

News

Lazzari, squalifica di una giornata con la prova TV

Manuel Lazzari è stato squalificato dal giudice sportivo per una giornata con l’ausilio della prova TV. Un turno anche a Hoedt.

Stop di una giornata per Manuel Lazzari. L’esterno biancoceleste è stato punito dal giudice sportivo, mediante la prova TV, per la bestemmia proferita domenica sera durante Inter – Lazio. Di seguito il comunicato ufficiale:

Il Giudice Sportivo,

ricevuta dalla Procura federale rituale segnalazione ex art. 61, comma 3 CGS (a mezzo e-mail pervenuta alle ore 8.33 del 15 febbraio 2021) in merito alla condotta del calciatore Manuel Lazzari (Soc. Lazio) consistente nell’aver pronunciato un’espressione blasfema al 7° del secondo tempo;

acquisite ed esaminate le relative immagini televisive, di piena garanzia tecnica e documentale;

considerato che il calciatore in questione è stato chiaramente inquadrato dalle riprese televisive mentre proferiva un’espressione blasfema, individuabile ed udibile senza margini di ragionevole dubbio, e che, pertanto, tale comportamento, deve essere sanzionato ai sensi dell’art. 37, comma 1, lett. a) CGS, e della richiamata normativa sulla prova televisiva;

P.Q.M.

delibera di sanzionare il calciatore Manuel Lazzari (Soc. Lazio) con la squalifica per una giornata effettiva di gara.

Hoedt

Un turno di squalifica lo dovrà scontare anche Wesley Hoedt. Il difensore biancoceleste, già diffidato prima della trasferta di Milano, è stato ammonito nella gara contro l’Inter e il giudice sportivo ha automaticamente decretato lo stop per il prossima giornata.

36 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
36 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Massimiliano
Massimiliano
20 giorni fa

Scusate la battuta,visto il momento….ma il carcere no?… Salutoni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

ringraziamo il regista che l’ha inquadrato proprio nel momento giusto, rendendolo evidente a tutti. A questo punto il potere del regista della diretta tv diventa uguale a quello del var.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

In campo bestemmiano pure le zolle de terra, però la squalifica vale solo per noi!!!! Ve famo scoppia’ er core a tuttiiiiiii!!!!!!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

la bestemmia di Buffon è Uguale alla bestemmia di Lazzzari, lui nn è stato punito. Che schifo questo accadimento assiduo contro la Lazio😔

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Francesco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Che vergogna

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Allora dovrebbe valere anche per tutto il resto che pensate???

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Che solerzia questa volta!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ridicolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

La Lazio deve fare ricorso e commutare in multa,e’ una imprecazione di genere non di specie,dovuta alla trans agonistica( priva di sostanza).Lo dico io che sono cattolico.Saluti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Noi paghiamo anche per gli altri uno a schifo… evidentemente c’è sempre due pesi e due misure

Massimiliano
Massimiliano
19 giorni fa

DUE PESI E DUE MISURE A 360 GRADI CONTRO LA LAZIO, DA SEMPRE !!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Quindi visto che bestemmiano tutti in campo la differenza, e non da poco, la faranno i cameraman. Se sei “sfortunato” e ti riprendono sei fuori altrimenti continui a giocare la domenica dopo….e a bestemmiare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Basta solo vedè quello che se so detti Agnelli eConte ancora nun avete capito che noi non ci avemo le magliette a strisce verticali

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Giustizia sportiva col radiocomando.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

A lui si e a Buffon no🤔c’è qualcosa che non torna 🤦‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Buffon è una vita che bestemmia ma non ricordo squalifiche

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

La prova TV x Handanovic niente?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ma come sono attenti con noi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ha biastimatu.. Sacrilegooo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

E Buffon?tutto ok?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Pero quando bestemia Buffon nn lo squalificano mai

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Ma a Conte?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

…. Gianluigi Buffon illuminaci

fabrix
fabrix
20 giorni fa

Dovrebbero punire anche gli sputacchiamenti e gli scaccolamenti in campo! Non c’è più religione. Un altro po’ e bestemmia pure il papa, ma puniscono solo il mite Lazzari. Ridicolo. Occorre il ricorso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Il dito medio fatto da Conte era un cioccolatino?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Fatemi capire : in breve.. ora decidono cameramen registi e operatori audio ?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Le immagini come prova per Lukaku e Ibra non ci sono vero? È sempre la solita storia

Massimiliano
Massimiliano
19 giorni fa

GIUSTISSIMO !! D’accordo con te.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Non capisco la scorsa settimana è capitato a Buffon senza nessuna squalifica perché?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Squalificassero anche i calciatori che soffiano il naso con le dita o scatarrano durante la partita mentre gli spettatori sono a tavola.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Fate davvero ridere!!! D’ora in poi voglio fuori tutti i calciatori che bestemmiano famo così??? Ah pure quelli che lo avevano fatto prima di Lazzari tipo Buffon… Ah no quello è della Juventus 😠. Moriammazzati!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Tranne che per Buffon e De Rossi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

Io direi due partite non s’è cambiato le mutande…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
18 giorni fa

Non bisognava più seguire il calcio , questi fanno come gli viene detto dalle tv che cacciano i soldi e decidono chi deve e chi non deve!!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
17 giorni fa

E si ….. bisogna vedere chi santo hai bestemmiato, a seconda del santo ti danno da 1 a 3 giornate , Lazzari forse ha bestemmiato un santo minore, pensa se avesse bestemmiato la madonna avrebbe preso 3 giornate.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da News