Resta in contatto

News

Lazio, nuovo sponsor tecnico: accordo vicino con Castore

Accordo vicino tra la Lazio e il marchio Castore per la nuova sponsorizzazione tecnica che fornirà le divise da gioco dal 2022.

Secondo quanto riporta calcioefinanza.it, la Lazio è a un passo dalla chiusura di un accordo da 4 milioni di euro a stagione con la Castore Sportswear. Si tratta di un marchio di lusso britannico, specializzato nell’abbigliamento sportivo. Un’autentica novità sul mercato, visto che la società, fondata dai fratelli Tom e Phil Behaon, è nata nel 2016.

Il nuovo sponsor tecnico subentrerebbe alla Macron a partire dal 2022, quando scadrà il contratto attualmente in essere per la fornitura delle divise da gioco. Oltre al club biancoceleste, per altro, anche la Roma è stata in trattative con lo stesso brand, prima di chiudere con la New Balance.

La sede aziendale è a Liverpool, ma la vendita dei prodotti Castore avviene quasi esclusivamente on line. L’unico altro negozio fisico si trova a Londra, nel quartiere di Chelsea.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Andrea
Andrea
28 giorni fa

Non potrà che essere migliore

Andrea
Andrea
28 giorni fa

La macron fa maglie atroci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Ad ora delle tre top superiori a Macron (Nike, Adidas e Puma) neanche se ne parla, quindi direi che Castore possa essere la soluzione migliore

Claudio
Claudio
4 mesi fa

Ragazzi, io dico solo basta con brand di seconda fascia come la Macron, Kappa, etc. La Lazio deve avere come sponsor tecnico solo il TOP come i più grandi club europei.
Il TOP è Nike, Adidas, Puma.
Non conoscendo il brand Castore non esprimo commenti. , leggendo e guardando sul web info magari potrebbe essere una bella sorpresa.
Non vedo l’ora di potermi finalmente compraredi nuovo la maglia della mia Lazio come ai tempi della Puma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Emanuele Cardarelli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

La Macron ad eccezione delle maglie celebrative, per i 115 e 120 anni che di fatto erano due copie, non ha fatto grandi magliette…forse salvo solo le maglie 2017, tutte e 3 belle

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Io voglio Adidas o Nike

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Umbro a vita

Ruggero
Ruggero
4 mesi fa

Bisognava provare con under Armour, negli stati uniti è entrato forte nel baseball, basket e football americano e quasi tutte le università americane lo hanno come main sponsor, tipo UCLA(la più grande università della California), una delle più grandi, hanno materiale stupendo e avremo anche guadagnato con il merchandising, Castore la conoscono in pochi, comunque vedremo….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Poi arriverà pure Polluce…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Ma per il Main Sponsor invece non fanno nulla?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

La Umbro è favolosa, è inglese e la portò la prima volta in Italia un certo Giorgio CHINAGLIA…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

E i negozi Macron che fine faranno????

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Adidas e kappa sono le più belle. Ma si sa…chi decide…sembra lo faccia apposta…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Se non rinnoveranno con la Macron ci si guadagnerà, non ha mai fatto una maglia decente ma sempre copia e in colla. Un colpo importante sarebbe quello di affidarsi o alla Umbro e alla Puma. Adidas e Kappa non sarebbero male. Una volta pure Diadora e Lotto non erano male ma hanno perso un po di colpi. Però io mi affiderei o alla Umbro o alla Puma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Mai sentito questo marchio, il sogno è l’Umbro.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Alla roma la New Balance ha dato 13 milioni , questi ne danno 4 alla Lazio .
Boh

Giorgione
Giorgione
4 mesi fa

Si, ma per 4 anni: ossia, circa 3,3 milioni l’anno. Noi 4 l’anno. Come vedi, il nostro contratto è migliore.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

ADIDAS sarebbe il Top

Commento da Facebook
Commento da Facebook
4 mesi fa

Adidas e soprattutto UMBRO sarebbero il mio sogno. Certo che anche la Castore (soprattutto per il logo che si abbinerebbe alla perfezione alla Lazio) è un bel marchio anche se le maglie costicchiano.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Beppe Signori, per me 'Ronaldo bianco', è stato uno dei più grandi giocatori biancocelesti della storia; L'unica sfortuna di questo ..."
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Tutto giusto cara Rita.... Anni IRRIPETIBILI e squadra INARRIVABILE"
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "Grande, antiromanista, unico"

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News