Resta in contatto

News

Lazio, Immobile: “Abbiamo recuperato terreno, puntiamo in alto. Nazionale? Devo segnare di più”

Lazio, le parole di Immobile dopo la vittoria sul Cagliari

La Lazio supera il Cagliari grazie al gol di Ciro Immobile e allunga la striscia di vittorie. A fine gara le parole del bomber biancoceleste ai microfoni di Sky Sport:

CLASSIFICA – “Abbiamo recuperato del terreno in classifica, avevamo perso un po’ di posizioni. Abbiamo fatto tante vittorie consecutive per raggiungere i primi quattro posti che è il nostro obiettivo stagionale. Inter? Partita molto importante per noi, non possiamo negare che viviamo un ottimo periodo. Andremo lì per esprimere il nostro gioco e provare a vincere, abbiamo una settimana per prepararla”.

AVVERSARIE – “Quando l’abbiamo affrontata la Juve era ancora in fase sperimentale, ora invece sta andando bene. Contro le milanesi abbiamo giocato bene ma il risultato non ci ha premiato. Contro Napoli, Roma e Atalanta eravamo in buon momento e si è visto. Spero che quelle davanti perdano punti.

NAZIONALE – “Nazionale? Il mister mi conosce bene, spera conservi gol per l’azzurro. Quando gioco per la nazionale sono orgoglioso, do sempre il massimo ma capisco che manchino alcuni gol. Ho raggiunto la maturità per capire che devo segnare di più, non mi nascondo, spero di averli conservati tutti per l’Europeo. Posizione? So che la squadra mi aiuta, anche in Nazionale mi aiutano tanto, ma non è che il CT debba cambiare modo di giocare per farmi rendere al meglio. Faccio tanto lavoro, anche assist, ma sono sicuro che con tanto lavoro potrò fare bene anche con l’Italia”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News