Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Roma, Tiago Pinto conferma: “Dzeko non sarà più il capitano della squadra”

Roma, il nuovo general manager è intervenuto oggi in conferenza stampa. Di seguito le sue parole in merito alla questione Dzeko-Fonseca:

“Edin è un grande professionista e un grande calciatore, una persona con un carattere molto forte che ha scritto pagine importanti della storia della Roma. Fonseca è il nostro leader, ha scritto pagine importanti qui alla Roma ed è la persona a cui abbiamo affidato il nostro futuro nell’immediato e a medio termine. Negli ultimi giorni abbiamo avuto delle riunioni col mister ed Edin volte a rafforzare il sentimento di unione reciproca. Siamo usciti da queste riunioni felici e vogliosi di perseguire i nostri obiettivi. Ora dobbiamo concentrarci sul bene della Roma. Fascia da capitano? Un club deve fondarsi sulla disciplina e sulle regole da rispettare. In questo momento Edin non è il capitano della squadra, in futuro lavoreremo nell’interesse della Roma e lui sarà il primo a lavorare in questo senso”.

Qui la conferenza stampa integrale, riportata dal sito siamolaroma.it:

Tiago Pinto: “La Roma è come una famiglia. Dzeko non sarà più il capitano. Nessun contatto con altri allenatori”

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Dopo i litigi con gli allenatori però ritorna l’ottimo Dzeko…😊

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

azz…e chi dorme stanotte!🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Forse riusciró a campare lo stesso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

quindi ?

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario