Resta in contatto

Settore giovanile

Lazio Primavera, Castigliani e Franco in coro: “Abbiamo vinto tutti insieme”

Paparelli sul derby: "Viviamo questo giorno come un giorno di festa"

Lazio Primavera, dopo la vittoria per 3-1 in casa dell’Atalanta negli ottavi di finale di Coppa Italia, ecco la gioia di due protagonisti: Franco, autore del terzo gol, e Castigliani, che ha segnato il 2-1

Damiano Franco a Lazio Style Channel:

“Oggi siamo stati bravi, abbiamo disputato un ottimo primo tempo. Abbiamo vinto la partita tutti insieme, siamo stati bravi, abbiamo aggredito l’avversario sin dall’inizio, forse nella ripresa ci siamo abbassati troppo. Vincere a Bergamo può rappresentare una svolta. Con la Juventus abbiamo fornito una buona prestazione, siamo stati sfortunati, meno invece con il Milan: in entrambe le sconfitte però abbiamo cercato il risvolto positivo e siamo cresciuti come squadra. L’Atalanta ad inizio ripresa ci ha aggrediti, abbiamo sofferto in occasione del primo quarto d’ora del secondo tempo ma per loro il terzo gol è stata una doccia fredda. Tutti i compagni in prima squadra mi hanno aiutato, sono cresciuto nella guida della difesa guardando ai più grandi. Con questo successo, torneremo a giocare in campionato con maggiore consapevolezza”.

Simone Castigliani a Lazio Style Channel

“Battere l’Atalanta è stata una grande soddisfazione, ci risolleviamo di morale dopo le due sconfitte con Milan e Juventus, volevamo i quarti di finale di Coppa Italia Primavera che mancavano da diverso tempo. Sapevamo che non dovevamo demoralizzarci dopo il loro vantaggio, stiamo crescendo come squadra: così possiamo ottenere risultati importanti. Menichini mi sta addosso, mi guida e mi consiglia, mi auguro di poter ripagare la fiducia che sta riponendo in me. La vittoria ci sbloccherà, ci stiamo unendo sempre di più e certamente continuerà così”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da Settore giovanile