Resta in contatto

News

Lazio, Gasperini: “Nel finale esercizio di difesa. Vogliamo vincere la Coppa”

Atalanta, Gasperini

Atalanta – Lazio, le parole del mister nerazzurro Giampiero Gasperini a fine gara ai microfoni di Rai Sport.

Al termine della sfida di Coppa Italia tra Lazio e Atalanta, finita 3-2 per i nerazzurri, Giampiero Gasperini ha parlato ai microfoni di Rai Sport: “Gara avvincente, siamo partiti bene andando in vantaggio. Sull’1-0 poi abbiamo smesso di giocare, e loro l’hanno ribaltata, poi abbiamo ripreso a giocare. L’inferiorità numerica sembrava avesse condizionato tutto, poi però abbiamo trovato gol e rigore. Nel finale esercizio di difesa.

Vincere? Portare la Coppa a casa è l’obiettivo finale, andare più avanti possibile è quello che serve per raggiungere l’obiettivo. Campionato? Cambieranno gli interpreti ma non credo che modificheremo la struttura, con loro sono sempre belle partite. Regalo di compleanno? Anche sabato me l’hanno fatto, i ragazzi mi stanno facendo tantissimi regali. Oggi era una gara secca, siamo riusciti a vincere nei 90′ anche in inferiorità, spero di recuperare le energie per domenica. Muriel? Negli spazi è sempre pericoloso, dopo l’espulsione perdevamo spesso palla e non trovavamo gli appoggi.

Concettualmente eravamo troppo apprensivi e buttavamo subito la palla. Dopo l’espulsione ho inserito Caldara perché nel finale hanno messo tanti attaccanti e volavano palle alte in area, quindi mi serviva un saltatore in più. De Roon e Freuler? Fanno un lavoro eccezionale, sono molto apprezzati, poi si guarda sempre di più a chi fa gol e determina il risultato, noi però sappiamo il loro valore. Oggi tutti hanno fatto una grande gara, ho difficoltà a trovare un’insufficienza. Difensori attaccanti? Sono ragazzi che sono ottimi difensori con doti tecniche e fisiche, sanno come farsi apprezzare in entrambe le aree di rigore. Gli inserimenti ci stanno portando molti assist e gol determinanti, stanno crescendo tantissimo sotto questo aspetto. Rivincita della finale? Ce la ricordiamo bene,penso ancora al fallo di mano di Bastos, era netto e c’era già il VAR, ma oggi era un’altra gara e ci è andata bene nonostante l’espulsione“.

59 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
59 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Sempre più pagliaccio sto contagioso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

tanto non vincerai mai niente !

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Io spero che arriva in finale e perde uno a zero al 90°

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

Ricordati come te la tolta bene la coppa la Lazio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Questo è compatibile nel secchio dell’umido 💩💩💩

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Quello che mi dispiace davvero non è la sconfitta ma non aver dato una lezione sul campo a Gasperini!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

La puzza si sente fino a Roma

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Esercizio? Barricate!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Spero proprio che la prossima lav perdi per un rigore inesistente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

GASPERI QUEL SORRISO DOMENICA POTREBBE ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

È proprio pessimo, odioso… 🤬😡😠😤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Essere inutile

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Penso che un allenatore più rosicone e antipatico di questo non ci sia…..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

A Gasperi me sa che ql pugno o sberla se fosse de gomez doveva esse più forte ahaha

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Mamma mia Gasperini devi fa un tonfo che te devono senti in Australia 🤬borioso del cavolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Te possa anna’ pe traverso.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Domenica voglio vedere una laziooo cattiva con il sangue agli occhi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

E damoje sta coppa.. Così finisce da rompe er cxxxo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Il fallo di Bastos figlio del gol di Turone . Punto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Il rosso di Masiello su Correa non se lo ricorda

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Gasperini uomo piccolo piccolo e veramente troppo ma troppo stupido

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

“Vogliamo vincere la Coppa” 😂😂😂😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ma che jie brucia u peperone ancora..ma quanto abbiamo potuto fargli male con quella coppa in faccia ….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Hai ragione Gasp pure il goal di Turone era bono … lo fanno lo fanno 😂😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Su Hoedt c’era fallo! Da quando questo ha parlato, niente più rigori contro, solo a favore. Niente var contro, solo var a favore. Sei un poveraccio!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

A fraaaa se alleno io l’atalanta, vinco pure io

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Quanto sei antipatico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Non c’è rivincita neanche per te …piagnone

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Coppa in faccia Gasparetto 🏆🏆🦅🦅

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Lasciate Je fa solo l’allenatore nn lo fate parla 🙈🙈

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

A Gasperini te lo ricordi che ti hanno fatto a Firenze

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Vaffa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Pure iio ripenso ai gol di milinkovic e correa. Ringrazia che incontri inzaghi che ti fa divertire, un allenatore con un minimo di preparazione ti farebbe sudare per pareggiare

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Perché te gonfia sempre😂😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

#equannojepassa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ecche palle questo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

tanto succederà , e poi te famo magnà er fegato , sto spavaldo de m…a

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Ma pensa alle corna che porti celebroleso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Chi ci ripensa è 🤘

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Questo non perde occasione per dimostrare quello che è. Un povero demente.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Stu viecchie e merd

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Già in finale un paio di anni fa hai preso le pizze in faccia ancora parli GASPERINO ER CARBONARO??????🤣🤣🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

… talmente antipatico che quando morirà i parenti gli chiederanno il bis… cit.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Tranquillo, l’abbiano reso tutto con gli interessi vendendo Bastos e prendendo Hoedt

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

ma vaffa….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Carbonaro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

Ricorda sta ceppa Gasperino… Siete come i Riommes…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

In terapia intensiva intubato a boia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
29 giorni fa

odioso eterno perdente gasperi cacate n’mano e datte na’ pizza!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Un altro “sfregiato”.. 🏆😧 pure per te Gasperino!!!

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News