Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Rinnovo? Quando ci sarà la fumata bianca lo diremo”

Atalanta – Lazio, Simone Inzaghi ha parlato alla vigilia dei quarti di finale di Coppa Italia ai microfoni di Lazio Style Channel. Ecco le sue dichiarazioni:

Che sfida è quella con l’Atalanta? Si parla di una nuova rivalità del calcio italiano…
“Sarà una settimana molto impegnativa per noi. Un doppio contro con l’Atalanta, la squadra più in forma del campionato. Dovrò valutare la condizione dei ragazzi e affrontare una partita per volta. Domani è quella più importante”.

Ruoterai qualche giocatore dopo la partita col Sassuolo?
“Dovrò alternare le forze tra la coppa e il campionato. Ho la fortuna di avere tanti giocatori disponibili”.

Capitolo mercato: serve un difensore…
“Sappiamo che abbiamo questa problematica in difesa. Tra me e il direttore c’è tanta sinergia, penso che arriverà qualcuno per aiutarci”.

Le parole del tecnico ai microfoni della Rai: “Cercheremo di dare il massimo in una gara complessa, contro una delle squadre più forti del campionato”.

Le parole del tecnico ai microfoni di TgR, su Rai Tre: “Rinnovo? Quando ci sarà la fumata bianca lo diremo senza problemi. Ferguson? Sapete cosa rappresenti per me la Lazio. Musacchio? Arriverà un dire difensore importante”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meglio di niente speriamo che stia bene fisicamente poi si vedrà in campo se è stato un acquisto buono intanto quella sera a Milano ha levato la maglia a quei due pagliacci e questo secondo me è già un bel gesto non sarà un fenomeno ma aspettiamo prima di rompergli le palle daje musacchio benvenuto 🦅🦅🤍💙

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quando Lotirchio farà acquisti adeguati alle aspettative di mercato siamo sempre in emergenza per tutte le competizioni.

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News