Resta in contatto

News

Lazio, Inzaghi: “Lotito mi ha detto che il contratto è pronto, aspetto la chiamata”

Simone Inzaghi ha parlato ai microfoni di Sky, dopo la vittoria per 2 a 1 contro il Sassuolo.

“Oggi abbiamo vinto una gara fondamentale contro una squadra forte come il Sassuolo. 48 ore fa eravamo di nuovo in campo, questo rende la vittoria di oggi ancora più importante. Ho un gruppo straordinario che oggi mi ha dato tanto nonostante le assenze. Sappiamo cosa vuol dire vincere un derby a Roma, ma non abbiamo avuto tempo di festeggiare visto che abbiamo avuto due gare in poco tempo e ne arriveranno altre due molto difficili contro l’Atalanta.

Correa può fare il vice Luis Alberto, ma deve stare bene fisicamente. Oggi ha fatto bene, non dimentichiamo che è tornato dopo un mese di stop. Un ragazzo intelligente tatticamente. Milinkovic ha fatto una partita straordinaria sta giocando sempre. Lavora molto bene in allenamento.

Il presidente mi ha detto che il contratto è pronto sto aspettando la chiamata (ride, ndr). Immobile questa sera ha giocato con un problema importante alla caviglia e non si sta allenando. E’ il nostro leader ed è sempre importante averlo in campo. Anche Caicedo ha stretto i denti, questa mattina era in dubbio”.

Lazio Style

“Oggi siamo stati bravissimi, giocavamo contro una squadra difficilissima. Abbiamo fatto partita ottima nel possesso palla e i ragazzi sono stati bravissimi. Non dimentichiamo che abbiamo giocato anche giovedì, oggi abbiamo meritato contro una squadra ben organizzata.

Di Correa sono molto contento, dopo l’infortunio sta riprendendo bene. Tornerà a giocare e farci vincere tanti partite. Anche Caicedo e Muriqui sono entrati bene.

Sappiamo che contro l’Atalanta sarà una partita intensa, come negli ultimi anni. Dobbiamo recuperare le energie. Siamo stati sfortunati col sorteggio e di nuovo siamo in trasferta, ma mercoledì cercheremo di fare la nostra solita partita.

La classifica corta lascia tutto aperto. Io non dimenticherei il Verona e lo stesso Sassuolo. Sono squadre che stanno facendo bene. Davanti ci sono delle corazzate e noi abbiamo avuto qualche problematica. Ora dobbiamo dare seguito a queste vittorie.

Io non penso che Marusic possa scalare in difesa. Sta avendo un ottimo rendimento sulle fasce. Sono contento di Patric e Parolo per come lo stanno interpretando. Ramos è un’assenza importante per noi. Con la società stiamo valutando se aggiungere qualcuno in quel ruolo”.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Si ba bene il contratto per Inzaghi però Lotirchio deve comprare i giocatori pronti no scaldabagni da allenameto nellla rosa ci sono molti da cambiare.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ma perche Pereira al posto di Alberto? e poicon Correa giochiamo in 10..

Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News