Resta in contatto

News

Parma, D’Aversa: “Conosciamo bene la Lazio. Giocherà chi sta meglio fisicamente”

Parma, le parole del tecnico alla vigilia della sfida con la Lazio

Domani sera il Parma affronterà la Lazio negli ottavi di Coppa Italia, oggi il tecnico Roberto D’Aversa ha parlato in conferenza stampa presentando la gara così: “Gara difficile, va affrontata con il piglio giusto perché l’avversario è di grande livello e perché teniamo alla competizione. Ogni partita va affrontata con la massima determinazione, senza pensare alla forza dell’avversario e trovare alibi. Formazione? E’ una buona opportunità per cambiare qualcosa, quelli non presenti nella lista dei convocati è solo per precauzione, vogliamo recuperarli per domenica. Quelli che verranno a Roma sono in condizioni migliori di chi non è convocato, non ci dimentichiamo che ci sono calciatori che già contro il Crotone non avrebbero dovuto giocare perché in condizioni precarie. Ho apprezzato la loro disponibilità ma purtroppo ne sono usciti malconci. Lazio? Mi aspetto una squadra che non cambierà il suo modo di giocare, che conosciamo bene perché l’abbiamo affrontata recentemente. Dobbiamo riproporre quel calcio che ci ha visti alla pari, dimenticando gli errori che non ci hanno fatto portare un risultato positivo a casa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory: Immobile colpisce anche il Cagliari

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Ciao MAESTRO, con gli anni che passano aumenta sempre più il rimpianto di averti perso troppo presto. Da lassù, guida Simone."

Altro da News