Resta in contatto

News

Parma – Lazio, Leiva: “Occasioni gol da sfruttare meglio. Importante oggi non averli presi”

Sportmediaset: "Leiva viola il lockdown". Ma non è corretto

Lucas Leiva ai microfoni di Lazio Style ha commentato così la prestazione di oggi. Una vittoria che vale come regalo anche per il suo compleanno.

Sono molto felice perché abbiamo vinto questa partita difficile e penso che abbiamo fatto bene e meritato la vittoria. Ieri era il mio compleanno e quello della Lazio. Mi fa molto piacere aver ricevuto molti auguri. Il compleanno è il giorno più speciale per ognuno e ricevere tanto affetto anche da chi non conosco è stato bellissimo. Vorrei rispondere a tutti ma non è possibile, li ringrazio. Questo è stato un week-end bellissimo. 

Non so se stasera festeggerò con mia moglie. Speriamo abbia organizzato qualcosa, ma la festa l’abbiamo già fatta ieri. Il momento purtroppo è difficile e non possiamo vederci con nessuno. È un anno e mezzo che non vedo i miei genitori, ma anche stare con i bambini è molto importante.

Penso che oggi il primo tempo abbiamo avuto buone occasioni per fare gol. Anche loro. Ma noi dobbiamo sfruttare di più le occasioni. Se segniamo prima la partita diventa più facile. Dobbiamo crescere su quello. Non aver preso gol comunque è stato importante. Se riusciamo a prenderne meno credo che vinceremo tante partite perché ormai sappiamo che i gol riusciamo a farli. Il Parma in coppa Italia sarà un’altra squadra. Avranno meno pressione. Oggi è stata una buona occasione per studiarli.

Al derby arriviamo con fiducia dopo 2 vittorie. Non sarà facile, la Roma gioca bene, ma in un derby non ci sono favoriti. Speriamo di portare a casa altri 3 punti importanti per la nostra classifica“.

 

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

I MITI BIANCOCELESTI

Il leader carismatico della squadra che regalò ai tifosi il primo scudetto nel 1974

Giorgio Chinaglia

Il simbolo della Lazio. Un gol dopo l'altro, una prodezza dopo l'altra

Giuseppe Signori

Advertisement
Lazio, Tommaso Maestrelli

Lazio, oggi la ricorrenza della scomparsa di Maestrelli

Ultimo commento: "Avevo 12 anni ero uno che quando segnava chinaglia urlavo e piangevo di gioa ,avevamo vinto due anni prima lo scudetto e appena quattro anni prima ero..."
Lazio, i Miti: Giorgio Chinaglia

Giorgio Chinaglia, il grido di battaglia: rievoca le gesta di Long John

Ultimo commento: "rimpiazzato ovviamente da William Vecchi"

Signori, e segna sempre lui: che ricordi hai di Beppe-gol?

Ultimo commento: "Sono un laziale di Piacenza e ricordo i tuoi primi passi in biancorosso, poi nella prima squadra della capitale ci hai fatto tutti impazzire !!!! Col..."

Addio Pablito: se ne va un altro simbolo del calcio

Ultimo commento: "Grande campione!"

#CountdownToHistory, Immobile fa 150 e la vetta è sempre più vicina…

Ultimo commento: "Secondo me l'unico dubbio e' se Ciro , Silvio Piola , lo raggiunge in questo campionato 2020-2021 o nel prossimo 2021-2022"
Advertisement

Altro da News